Incidenza delle sindromi influenzali in Italia, casi settimanali ogni mille assistiti (Fonte: Influnet)

Sia l’influenza stagionale sia il virus respiratorio sinciziale (rsv), la principale causa di polmoniti e bronchioliti nei bambini, hanno registrato un picco anticipato. In Italia l’influenza ha già colpito quattro milioni di persone e altrettante potrebbero ammalarsi nelle prossime settimane. Il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie segnala un aumento dei ricoveri pediatrici per rsv in Francia, Irlanda, Spagna, Svezia e Stati Uniti. Con il covid-19 si può parlare di tripla epidemia, scrive il Guardian.

Questo articolo è uscito sul numero 1491 di Internazionale, a pagina 113. Compra questo numero | Abbonati