26 febbraio 2015 20:15

Almeno 35 persone sono morte in una serie di attentati nel nordest della Nigeria. Il primo attentato suicida è avvenuto a Biu, vicino a una stazione degli autobus. Due kamikaze si sono avvicinati alla folla, il primo si è fatto esplodere mentre il secondo è stato ucciso prima che azionasse l’esplosivo. Un altro attentato è avvenuto a Jos, a 250 chilometri a nordest della capitale Abuja. Ci sono state due esplosioni che hanno ucciso 17 persone, secondo un portavoce dell’esercito. Afp