Nigeria

Nigeria

Capitale
Abuja
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Naira nigeriana
Superficie
Identikit del nigeriano della classe media

Lasciate perdere quello che dicono gli economisti stranieri. Ecco come riconoscere i nigeriani della nuova borghesia. Leggi

Il tuo uomo

Lo sapevi, ma non ti importava. Che non credesse che il tuo Gesù fosse il figlio di Dio. Che fumasse la shisha. Storia di un amore impossibile nella Nigeria divisa da conflitti etnici. Leggi

pubblicità
La guerra dei jihadisti si sposta in Africa

Nel Sahel i gruppi islamisti violenti stanno guadagnando terreno, soprattutto in Nigeria dove lo stato sembra assente e incapace di affermare i diritti umani. Leggi

Le schiave nascoste nelle case della Nigeria

Marito nigeriano: a tua moglie serve qualcuno che le dia una mano. Guardati intorno e provvedi. Non fare troppe domande. Leggi

Uscita di scena in grande stile in Nigeria

In Nigeria quando muori non importa a nessuno se sei stato buono o cattivo. L’unico vero crimine è morire senza aver fatto qualcosa degno di nota. Come morire talmente povero che nessuno sa il tuo nome. Leggi

pubblicità
Un giro al mercato di Balogun

Nel suo nuovo lavoro, Lorenzo Vitturi racconta uno dei mercati più grandi del continente africano, in Nigeria, alternando collage, ritratti e still life. Leggi

Rileggere la Bibbia in Nigeria

In principio i britannici crearono i protettorati del nord e del sud. A quel tempo la nazione era informe e deserta e le tenebre coprivano la nostra identità comune. Leggi

La crisi della Nigeria ha le radici nella terra

I pregiudizi verso la popolazione peul e i conflitti per la gestione dei pascoli alimentano una crisi che potrebbe essere più grave di quella causata da Boko haram. Leggi

La vita delle ragazze nigeriane costrette a prostituirsi in Italia

In Abruzzo c’è una strada che è diventata uno snodo del mercato del sesso nell’Italia centrale. Ci lavorano molte giovani nigeriane, vittime di tratta. Le loro storie in un reportage del Guardian. Leggi

Le verità della fotografia

È cominciata l’ottava edizione del LagosPhoto, l’unico festival di fotografia che si svolge in Nigeria. Quest’anno il tema è la post-verità. Leggi

pubblicità
Una nuova vita in Nigeria dopo Boko haram

La psicologa nigeriana Fatima Akilu ha creato un programma di deradicalizzazione per contrastare l’indottrinamento del gruppo estremista. Leggi

Il mondo in breve

Trump accusa entrambe le parti per le violenze di Charlottesville, a Freetown i morti sono almeno 400, la rabbia della madre di Giulio Regeni: cos’è successo oggi nel mondo. Leggi

Due presidenti assenti

Nigeria e Zimbabwe avevano riposto molte speranze nei loro presidenti. Ma Muhammadu Buhari e Robert Mugabe sono in ospedale da diverso tempo. Leggi

Il mondo all’una

I primi passi del nuovo presidente francese, la liberazione delle ragazze di Chibok e l’esodo dal Sud Sudan. Leggi

La carestia in quattro paesi africani è anche il risultato della guerra

Le agenzie umanitarie stanno facendo di tutto per raccogliere fondi. Secondo le Nazioni Unite, entro il mese di luglio sono necessari altri 4,4 miliardi di dollari. E tuttavia la penuria di fondi non è di certo l’unico problema. Quello che hanno in comune Somalia, Sud Sudan, la Nigeria settentrionale e lo Yemen è la guerra. Leggi

pubblicità
Il petrolio nigeriano porta l’Eni e la Shell in tribunale

Un grande giacimento di petrolio al largo della Nigeria è al centro di uno scandalo finanziario che si svolge tra il paese africano, il Regno Unito, i Paesi Bassi e ormai anche l’Italia. La storia della licenza Opl 245 rivela qualcosa su una delle industrie più opache al mondo, quella dell’estrazione petrolifera. Leggi

Liberati e rimpatriati due giornalisti italiani che erano stati fermati in Congo
Liberati e rimpatriati due giornalisti italiani che erano stati fermati in Congo. Sono rientrati all’aeroporto di Fiumicino all’alba Luca Chianca e Paolo Palermo, due inviati della trasmissione televisiva Report, fermati per tre giorni dalle autorità del Congo, dove erano andati per indagare su una presunta tangente dell’Eni in Nigeria. Lo riferisce il sito della trasmissione diretta da Sigfrido Ranucci e altri siti d’informazione italiani.
I tessuti nigeriani rischiano di sparire

Negli ultimi anni diverse industrie tessili nel nord della Nigeria sono fallite a causa della crisi economica che ha colpito il paese dopo il crollo delle esportazioni di petrolio. La disoccupazione dilagante è una delle cause che spinge molti uomini nelle file dei jihadisti di Boko haram, rendendo la Nigeria sempre più instabile. Leggi

Tre attacchi suicidi uccidono quattro persone nel nordest della Nigeria.
Tre attacchi suicidi uccidono quattro persone nel nordest della Nigeria. Un uomo e due donne si sono fatti saltare in aria intorno alle 21 (ora locale) del 18 marzo nel villaggio di Umariri, a sette chilometri da Maiduguri, la città nel nordest del paese. La zona è spesso obiettivo di attacchi da parte del gruppo jihadista Boko Haram. Le vittime sono un agente delle forze civili Jtf, una donna e i suoi due bambini. Otto persone sono rimaste ferite.
Secondo le Nazioni Unite più di 20 milioni di persone sono in condizioni di carestia
Secondo le Nazioni Unite più di 20 milioni di persone sono in condizioni di carestia. Lo Yemen, il Sud Sudan, la Somalia e il nordest della Nigeria stanno attraversando una delle più gravi crisi umanitarie dalla fine della seconda guerra mondiale. È quanto ha detto Stephen O’Brien nel suo appello al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite. Per affrontare la crisi è necessario mobilitare 4,4 miliardi di dollari entro luglio. Secondo i parametri Onu, si ha una carestia quando più del 30 per cento dei bambini al di sotto dei cinque anni soffre di malnutrizione acuta e il tasso di mortalità è di due o più morti al giorno ogni 10mila persone.
pubblicità