01 marzo 2015 09:42

Oggi si vota in Estonia, una delle repubbliche ex sovietiche che è entrata a far parte della Nato. Le operazioni termineranno alle 19 (ora italiana) e si svolgeranno con il voto elettronico. Il favorito è il Partito di centro, vicino al presidente russo Vladimir Putin. Il primo ministro del paese Taavi Roivas ha espresso preoccupazione per la possibile influenza di Mosca nelle elezioni, una preoccupazione condivisa dal segretario della difesa statunitense Michael Fallon. Nel 2014 aerei russi hanno violato diverse volte lo spazio aereo estone. E il leader del Partito di centro Edgar Saavisar si è espresso a favore dell’annessione della Crimea alla Russia. In Estonia un quarto della popolazione è di etnia russa. Bbc