29 febbraio 2016 11:57

Arrivati a Fiumicino 93 profughi siriani grazie a un corridoio umanitario. Sono 24 famiglie, con 41 minori, che vivevano nei campi libanesi e hanno ottenuto il visto umanitario dall’ambasciata italiana a Beirut. Il progetto, frutto di un accordo tra governo italiano, Comunità di sant’Egidio, chiese evangeliche e Tavola valdese, prevede di portare in Italia in modo sicuro un migliaio di persone in due anni.