Le Filippine sequestrano una nave della Corea del Nord in base alle sanzioni Onu.

05 marzo 2016 14:06

Le Filippine sequestrano una nave della Corea del Nord in base alle sanzioni Onu. Il cargo Jin Teng non è autorizzato a lasciare il porto di Subic, a nordest della capitale Manila, dov’è ormeggiata da tre giorni, e il suo equipaggio è stato espulso. È la prima iniziativa intrapresa in base alla risoluzione dell’Onu approvata dopo l’ennesimo test nucleare di Pyongyang.

pubblicità

Articolo successivo

Detroit, Gli sdraiati e gli altri film del weekend
Piero Zardo