L’egiziano Ahmed Abul Gheit è stato eletto segretario generale della Lega araba.

10 marzo 2016 21:30

L’egiziano Ahmed Abul Gheit è stato eletto segretario generale della Lega araba. Il voto era stato rinviato a causa delle riserve sul candidato espresse dal Qatar, che rimproverava a Abul Gheit, ex ministro degli esteri del presidente Hosni Mubarak, di aver boicottato un vertice arabo sul conflitto tra Israele e Palestina, organizzato da Doha nel 2009.

pubblicità

Articolo successivo

Quando le donne sono al potere possono fare la differenza