Egitto

Egitto

Capitale
Il Cairo
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Lira egiziana
Superficie
Si apre a Roma il processo per il sequestro e l’omicidio di Giulio Regeni

Il 20 febbraio si è aperto a Roma, in assenza degli imputati, un nuovo processo ai quattro membri dei servizi di sicurezza egiziani accusati di aver sequestrato, torturato e ucciso lo studente italiano Giulio Regeni al Cairo nel 2016. Leggi

L’Fmi invita le banche centrali a non abbassare prematuramente i tassi

“Abbassare i tassi d’interesse prematuramente, prima che l’inflazione sia tornata sotto controllo, rappresenterebbe un grande rischio per l’economia”, ha affermato il 1 febbraio Kristalina Georgieva, direttrice generale dell’Fmi. Leggi

pubblicità
Il canale di Suez deserto dopo gli attacchi dei ribelli yemeniti

Sempre più navi da tutto il mondo evitano di passare per il canale di Suez a causa dell’aumento degli attacchi dei ribelli yemeniti huthi, un duro colpo per l’Egitto che sta attraversando una profonda crisi economica. Leggi

Il presidente egiziano Abdel Fattah al Sisi ottiene un terzo mandato

Il presidente egiziano Abdel Fattah al Sisi ha vinto le elezioni presidenziali con l’89,6 per cento dei voti, garantendosi come previsto un nuovo mandato di sei anni, ha annunciato il 18 dicembre la commissione elettorale. Leggi

pubblicità
Un voto scontato

“Il popolo risponde alla chiamata della nazione”, titola il quotidiano filogovernativo egiziano Al Ahram, commentando le elezioni presidenziali che si sono tenute il 10,... Leggi

Egitto-Italia Il 4 dicembre i quattro agenti dei servizi segreti egiziani accusati dell’omicidio di Giulio Regeni sono stati rinviati a giudizio dal giudice per l’udienza... Leggi

Almeno 195 morti nel duplice raid israeliano sul campo profughi di Jabalia

Le autorità di Hamas hanno annunciato il 2 novembre che 195 persone sono morte nei due bombardamenti israeliani del 31 ottobre e del 1 novembre sul campo profughi di Jabalia, nel nord della Striscia di Gaza. Leggi

Perché gli abitanti di Gaza non vogliono scappare in Egitto

Fuggendo in Egitto per scampare ai bombardamenti israeliani, i palestinesi temono di compiere un nuovo viaggio senza ritorno, come successe nel 1948. Leggi

La corte costituzionale sblocca il processo agli agenti egiziani coinvolti nell’omicidio Regeni

Il 27 settembre l’Italia ha fatto un passo avanti verso il processo ai quattro funzionari di sicurezza egiziani accusati di aver torturato e ucciso il ricercatore italiano Giulio Regeni nel 2016. Leggi

pubblicità
Le elezioni presidenziali in Egitto sono state anticipate a dicembre

Le elezioni presidenziali in Egitto si terranno a dicembre e non nella primavera del 2024, la scadenza prevista dalla costituzione. Leggi

Grazia per Patrick Zaki

Il 19 luglio il presidente egiziano Abdel Fattah al Sisi ha concesso la grazia all’attivista e ricercatore egiziano Patrick Zaki ( nella foto ). Il giorno prima un tribunale... Leggi

Il governo del Cairo cancella anche i morti

Con l’obiettivo di riqualificare la zona le autorità portano via da un cimitero storico della capitale egiziana i resti di persone sepolte. Una scelta criticata dai familiari e dagli esperti di beni culturali Leggi

L’oasi di Siwa, in Egitto

23.01.2023 Leggi

L’invenzione del bacio

Secondo un nuovo studio, i baci appassionati non sono nati in India 3.500 anni fa, ma erano già diffusi in Mesopotamia e in Egitto mille anni prima, e forse anche nella preistoria Leggi

pubblicità

Egitto Il 30 aprile le autorità hanno scarcerato il giornalista egiziano di Al Jazeera Hisham Abdelaziz, a cui era stata concessa la grazia due settimane prima. Il giornalista... Leggi

Le serie tv offrono una nuova immagine delle società musulmane

Con l’inizio del mese sacro di Ramadan i musulmani del mondo arabo si preparano a digiunare, andare in moschea e guardare la tv fino a notte fonda. E le nuove produzioni offrono molte sorprese. Leggi

Le terme del Cairo

Nella capitale egiziana ormai sono rimasti solo cinque hammam tra quelli storici. I clienti sono diminuiti e i costi di gestione aumentati Leggi

Un caffè al Cairo

La fotografa Nathalie Guironnet ha documentato un fenomeno che si sta diffondendo nella capitale egiziana: i giovani che trasformano il bagagliaio delle loro auto in un piccolo bar. Un modo per guadagnare qualcosa Leggi

L’Egitto di fronte all’abisso economico

La terza svalutazione della valuta in un anno, il debito estero in aumento, la richiesta di un nuovo prestito al Fondo monetario internazionale. Il regime di Al Sisi è sempre più in difficoltà e anche gli storici alleati cominciano ad allontanarsi. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.