Via dal Sud Sudan

06 giugno 2016 09:30
Profughi sudsudanesi in un campo di accoglienza nel distretto di Adjumani, in Uganda. Nonostante l’insediamento di un governo di unità nazionale a Juba, gli abitanti del Sud Sudan continuano a scappare nei paesi vicini per sfuggire all’instabilità politica ed economica, e per fare fronte alla carenza di cibo. (Charles Lomodong, Afp)
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Il porno chi lo vuole?
Dan Savage
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.