30 giugno 2016 09:34

L’Italia interrompe le forniture per gli F-16 egiziani. Con il voto su un emendamento del decreto sulle missioni all’estero (159 a favore, 55 contrari e 17 astenuti) il Senato italiano blocca le forniture dei pezzi di ricambio per gli aerei da combattimento dell’Egitto. La modifica al decreto (l’emendamento “Regeni”, proposto da Sinistra italiana) serve al parlamento per mettere pressione all’Egitto sulla morte di Giulio Regeni. Il governo non ha dato indicazioni di voto.