Il candidato vicino all’ex presidente Martelly vince le presidenziali ad Haiti.

29 novembre 2016 12:36

Il candidato vicino all’ex presidente Martelly vince le presidenziali ad Haiti. Jovenel Moïse, il candidato scelto dall’ex presidente haitiano Michel Martelly, leader del partito Tèt kale (Phtk), ha ottenuto il 55,67 per cento dei voti, secondo i risultati ufficiali pubblicati la sera dal 28 novembre. Al secondo posto, con il 19,52 per cento dei voti, Jude Célestin, della Lega alternativa per il progresso e l’emancipazione haitiana (Lapeh).

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Identificare
Giovanni De Mauro
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.