Dopo le fiamme a Bacoor

06 aprile 2017 08:59
Una baraccopoli a Bacoor, nelle Filippine, colpita da un incendio. Secondo fonti locali almeno mille persone sono rimaste senza casa. Le cause dell’incendio non sono ancora chiare. (Romeo Ranoco, Reuters/Contrasto)
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

La Colombia sceglie una politica coraggiosa con i migranti
Dylan Baddour
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.