Sommario

511 (24/30 ottobre 2003)

Il viaggio del petrolio

Dai giacimenti della Siberia fino alle piattaforme del Golfo di Guinea. Un’inchiesta sull’industria che fa girare il mondo

511 (24/30 ottobre 2003)

Cultura

Viva Jonathan Lethem

Cosa c’è sul comodino di Nick Hornby: The fortress of solitude racconta il rapporto di un ragazzo bianco con la cultura nera. È così bello che si amano anche i suoi difetti

Viaggi

Profondo blues

Il senato degli Stati Uniti ha proclamato il 2003 anno del blues. Una buona occasione per un viaggio on the road nel delta del Mississippi

pubblicità

Immigrazione

Cittadini europei

L’immigrazione è una minaccia o una ricchezza? Tre intellettuali europei lanciano un dibattito immaginando un modello di accoglienza che tenga conto della nuova mobilità umana

Americhe

Gli addetti al terrore di Haiti

Giudici israeliani

Ricordate Raffaele Ciriello? Aveva 42 anni e faceva il fotografo. Il 13 marzo 2002 si trovava nei Territori palestinesi, a Ramallah, per fare il suo lavoro. Venne ucciso dai militari israeliani: una raffica di mitra partita da un carro armato. Il 21 ottobre scorso il giudice Orsola De Cristofaro ha archiviato l’inchiesta milanese sulla morte del fotografo. “Uno sbocco obbligato”, ha scritto il Corriere della Sera, “vista la ‘mancata collaborazione’ delle autorità israeliane”. All’inizio di settembre il governo Sharon si era rifiutato di identificare i militari israeliani coinvolti, respingendo la rogatoria internazionale avanzata dalla procura milanese. Adesso la speranza che sia fatta giustizia è nelle mani degli israeliani. L’Italia ha chiesto che sia lo stato di Israele a svolgere l’indagine, affidandola a un giudice indipendente e non ai militari. Lo prevedono le convenzioni internazionali. Spesso si ricorda che Israele è l’unica democrazia del Medio Oriente: sul caso Ciriello saprà dimostrare di avere una magistratura degna di un paese democratico? Leggi

pubblicità

Economia e lavoro

Il mercato di internet riparte

India

Schiave della dea

Una tradizione indiana consacra bambine e ragazze al culto della dea Yelamma. Ma quel che una volta era arte della danza e del canto oggi è diventata prostituzione

Opinioni

L’avversione per le donne mette le religioni contro la modernità

Italieni

All’ombra del vulcano

È solo una questione di tempo: prima o poi il Vesuvio esploderà. Secondo il vulcanologo Bill McGuire, l’Italia non è pronta ad affrontare una grande eruzione

Europa

Il calcio inglese nel caos

pubblicità

Africa e Medio Oriente

Repressione e sottosviluppo

Opinioni

Omaggio a Manuel Vázquez Montalbán, penna raffinata della Spagna democratica

Scienza e tecnologia

Gli ogm fanno male all’ambiente

Geopolitica

Le vie del petrolio

Dai giacimenti della Siberia alle piattaforme del Golfo di Guinea ai pozzi del Mar Caspio, lungo le rotte dell’oro nero. Un’inchiesta sull’industria che fa girare il mondo

Scienza

Mi dissocio

È difficile sapere chi siamo quando dentro di noi convivono diverse personalità o sentiamo che il nostro corpo non ci appartiene. Ma questi disturbi possono aiutarci a capire su cosa si basa la nostra identità

pubblicità

Opinioni

“Sarebbe opportuno ricordare Karol Wojtyla come Giovanni Paolo il Grande”

Asia e Pacifico

In Nepal la pace è lontana

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.