Maila Iacovelli

Dal 2000 collabora con Fabio Zayed nell’ambito della fotografia di scena nel teatro e nel cinema. A questa esperienza affianca progetti di ricerca a lungo termine in ambito sociale e antropologico tra cui “The empty tombs” che è stato esposto al Festival internazionale di fotografia di Roma, “Revolutionary petunias” e “Confino-exil units”

Matrimonio al Quadraro

Ascanio Celestini ha girato Viva la sposa in un quartiere che con la sua carica di umanità è diventato uno dei protagonisti del film. L’attore e regista romano ci porta nelle sue strade e nei suoi luoghi. Leggi

I prigionieri delle fabbriche

Come l’industria italiana, dalla Fiat degli anni cinquanta all’Ilva di oggi, ha usato i reparti confino per isolare gli operai non graditi all’azienda. Foto di Fabio Zayed e Maila Iacovelli, testo di Alessandro Leogrande per Internazionale. Leggi

pubblicità