Naomi Larsson

Giornalista del network Global development professionals

Una rock band porta in Europa la voce dei siriani

“Con la band abbiamo la responsabilità di parlare, di raccontare agli europei degli altri siriani che non sono ascoltati”, dice Anas Maghrebi, musicista del gruppo rock siriano arrivato in Europa su un gommone insieme ad altri 16 profughi. Leggi

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.