Richard Macauley

È un giornalista di Quartz, scrive la newsletter Daily brief.

Gli scontri di Hong Kong vanno ben oltre le proteste degli ambulanti

A Hong Kong ci sono stati violenti scontri tra polizia e manifestanti. Il bilancio è di 44 poliziotti feriti e 24 persone arrestate. Gli scontri sono cominciati dopo che la polizia ha cercato di multare alcuni venditori ambulanti di cibo senza autorizzazione nel quartiere operaio di Mong Kok. Leggi

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.