Cgil

In Italia 5,2 miliardi di ore di cassa integrazione negli ultimi cinque anni.
In Italia 5,2 miliardi di ore di cassa integrazione negli ultimi cinque anni. In un rapporto la Cgil ha calcolato 500mila posizioni lavorative a zero ore l’anno. I cassintegrati coinvolti avrebbero perso oltre 40mila euro di reddito, al netto delle tasse, con una perdita di reddito complessivo per il sistema economico di oltre 20 miliardi di euro.
Susanna Camusso: “Non ne possiamo più della contrapposizione tra migranti e lavoratori”

La segretaria della Cgil Susanna Camusso attacca il progetto di riforma della scuola, la Buona scuola. Per la segretaria della Cgil la riforma riduce l’accesso al diritto allo studio. Camusso attacca anche chi contrappone lavoratori precari a lavoratori garantiti, lavoratori immigrati a lavoratori italiani. La segretaria della Cgil attacca il governo sulla sua politica economica e sul Jobs act. “Chi governa dovrebbe essere ossessionato dai dati sulla disoccupazione”, ha detto Camusso.

pubblicità
Come sarà il sindacato di Maurizio Landini

Dietro la divergenza di vedute tra la segretaria generale della Cgil Susanna Camusso e il leader della Fiom Maurizio Landini, che ha da poco lanciato l’idea di una coalizione sociale per organizzare l’opposizione al governo di Matteo Renzi, c’è una domanda spesso trascurata: qual è la natura del sindacato oggi in Italia? Cosa dovrebbe fare chi vuole organizzare i lavoratori? Leggi

I rischi di uno sciopero giusto contro il governo Renzi

È stata fatta della pesante ironia sullo sciopero generale di Cgil e Uil che si svolgerà venerdì 12 dicembre. “Pensano di organizzarsi un bel ponte”, avevano insinuato diversi esponenti del Partito democratico vicini a Matteo Renzi (quando la data era stata fissata al 5 dicembre), indicando i sindacalisti come degli scansafatiche. Ma le cose non sono così semplici, se non altro per il fatto che ogni lavoratore con lo sciopero rinuncia a 70-80 euro. Leggi

Perché è stato dichiarato lo sciopero generale del 12 dicembre

Venerdì 12 dicembre la Cgil e la Uil hanno proclamato uno sciopero generale di otto ore che riguarderà tutti i settori pubblici e privati. Lo sciopero segue la manifestazione nazionale del 25 ottobre, indetta dalla Cgil, alla quale secondo gli organizzatori ha partecipato un milione di persone. Leggi

pubblicità
Sciopero generale il 5 dicembre in Italia

La segreteria della Cgil, Susanna Camusso, ha proposto otto ore di sciopero generale il 5 dicembre contro la legge di stabilità e la riforma del lavoro. Ansa

Manifestazione dei lavoratori del pubblico impiego a Roma

Centomila persone, secondo gli organizzatori, hanno partecipato alla manifestazione dei lavoratori del pubblico impiego indetta da Cgil, Cisl e Uil.

Chiedono al governo di inserire nella legge di stabilità il finanziamento per gli stipendi.

Ansa

Il discorso di Susanna Camusso per punti

Ecco cosa ha detto la segretaria generale della Cgil nel discorso di chiusura della manifestazione a Roma:

Ansa, Radioarticolo 1

In piazza anche migranti, pensionati e bambini 

Moltissimi migranti partecipano a Roma alla manifestazione della Cgil contro il governo.

Un lavoratore indiano ha spiegato il motivo della sua presenza:

A sfilare sono anche molti pensionati e famiglie con bambini.

Ansa

Le strade del centro piene di manifestanti

La testa del corteo è già arrivata a piazza San Giovanni, dove è stato allestito il palco.

Migliaia di persone sfilano ancora davanti alla stazione Termini, con le bandiere del sindacato e centinaia di grandi palloncini rossi. Ansa

pubblicità
Renzi sfida il tabù della sinistra

Per riformare l’articolo 18 il premier dovrà convincere il Pd ad abbandonare un altro pilastro della sua identità. Leggi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.