Ettore Scola

La camera ardente di Ettore Scola da oggi a Roma
La camera ardente di Ettore Scola da oggi a Roma. Alle 10.30 apre al pubblico presso la Casa del cinema. Scola è morto ieri sera nella capitale; aveva 84 anni. È stato uno dei più importanti registi e sceneggiatori italiani. Tra i suoi film Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l’amico misteriosamente scomparso in Africa? (1968), C’eravamo tanto amati (1974), Una giornata particolare (1977).
È morto Ettore Scola.
È morto Ettore Scola. Era uno dei più importanti registi e sceneggiatori italiani. Aveva 84 anni. Tra i suoi film Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l’amico misteriosamente scomparso in Africa? (1968), C’eravamo tanto amati (1974), Una giornata particolare (1977).
pubblicità
È morto Ettore Scola
Quant’è vivo Ettore Scola

Tra una parola e un pernacchio, Scola ti dice che non vale la pena mettersi a combattere per strappare un’ultima pellicola alla propria storia, per aggiungere un pezzetto di racconto a un racconto già abbondantemente raccontato. Meglio sedersi in poltrona e rileggere le parole che sono arrivate vive attraverso il cimitero della letteratura che seppellisce libri e scrittori ogni giorno. Leggi

La magia del cinema reinventata da un ragazzo di 82 anni

Nelle sale è appena uscito il film più fresco, giovanile e radicale che abbia visto di recente. Leggi

pubblicità