Lego

Ai Weiwei dice di essere stato censurato dalla Lego
Ai Weiwei dice di essere stato censurato dalla Lego. L’artista dissidente cinese Ai Weiwei è stato inondato di offerte di mattoncini Lego da tutto il mondo dopo aver denunciato con un post su Instagram che una sua ordinazione era stata rifiutata dal produttore di giocattoli danese per ragioni “politiche”.
Viaggiare con i Lego

Per raccontare i loro viaggi e non annoiare gli amici Craig e Lindsey hanno trovato un trucco: fotografare dei personaggi Lego. Leggi

pubblicità
Il computer creativo

Parole, carta, gessetti, matite e pennarelli colorati sono stati e sono mezzi tradizionali con cui bambini e bambine imparano a mettere alla prova e sviluppare la loro capacità di inventare, la loro creatività. Leggi

La pista ciclabile che fa risparmiare soldi ai sindaci

The flow è un set di moduli in plastica e legno riciclato per costruire una pista ciclabile temporanea. Leggi

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.