VIDEO
Raid aereo contro un ospedale ad Aleppo

Raid aereo contro un ospedale ad Aleppo

28 aprile 2016 17:20

Il 27 aprile le forze governative siriane hanno condotto un raid aereo contro un ospedale sostenuto da Medici senza frontiere ad Aleppo, in una zona controllata dai ribelli. Il bilancio delle vittime varia da 14 a 30 a seconda delle fonti. Tra i morti, ci sono anche tre bambini, tre infermieri, un dentista e l’ultimo pediatra rimasto nella parte della città controllata dai ribelli.

Questo attacco fa parte di una serie di bombardamenti sistematici da parte del governo di Bashar al Assad agli ospedali che si trovano nelle zone controllate dai ribelli.

Nell’ultima settimana i bombardamenti nella provincia di Aleppo si sono intensificati, provocando la morte di più di 180 civili e interrompendo la fragile tregua durata quasi due mesi. Il video dell’Afp.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.