VIDEO
Parigi brucia: gli scontri al corteo contro la riforma del lavoro

Parigi brucia: gli scontri al corteo contro la riforma del lavoro

15 giugno 2016 12:50

Continua in Francia la mobilitazione contro la riforma del lavoro proposta dal governo di Manuel Valls, e proseguono gli scioperi, le proteste, le manifestazioni e gli scontri. Ieri a Parigi un grande corteo convocato dai sindacati, dai movimenti e dalle associazioni studentesche ha visto la partecipazione, secondo gli organizzatori, di un milione di persone (almeno 80mila secondo le autorità).

Poco dopo l’inizio della manifestazione sono cominciati gli scontri tra polizia e centinaia di dimostranti incappucciati, i casseurs. I feriti sono stati almeno quaranta, tra cui 29 agenti di polizia e 11 manifestanti. Le immagini di Filippo Ortona.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.