Anatomia di una canzone: Qui, Le Luci della Centrale Elettrica

02 novembre 2017 15:08

Qui mette al centro l’idea che essere vulnerabili sia un superpotere e parla del nostro occidente in declino, la civiltà più debole che c’è adesso perché è la più tecnicamente assistita”, dice Vasco Brondi, autore della canzone. “Tutti i giorni l’occidente tende ad asserragliarsi o a manifestare rabbia, che è un grande sintomo della paura”.

Terra, uscito a marzo 207, è il quarto album delle Luci della Centrale Elettrica, il progetto musicale creato nel 2007 del cantautore ferrarese Vasco Brondi.

Anatomia di una canzone è una serie di video in cui l’artista racconta com’è nato un suo brano.

pubblicità

Articolo successivo

Il filo nascosto di Jonny Greenwood
Giovanni Ansaldo