• 16 Feb 2016 11.32

Cinquanta morti in raid aerei contro cinque ospedali e due scuole in Siria.

16 febbraio 2016 11:32

Cinquanta morti in raid aerei contro cinque ospedali e due scuole in Siria. I bombardamenti, avvenuti nelle province settentrionali di Aleppo e di Idlib, sono crimini di guerra secondo Francia e Turchia. Ankara ha accusato la Russia. Intanto, il presidente siriano Bashar al Assad ha detto che non ci sono le condizioni per proclamare una tregua entro la settimana, come concordato a Monaco di Baviera giovedì.

pubblicità

Da non perdere

Il Regno Unito fuori dall’Europa
Il momento della verità. La nuova copertina di Internazionale
Una separazione tragica. La Brexit secondo l’Economist

In primo piano