NUOVE NOTIZIE

Sommario
NUOVE NOTIZIE

17/23 aprile 2015 • Numero 1098

Il maestro che vorrei

Qual è il segreto per essere un bravo insegnante? Un maestro statunitense è convinto di aver trovato la risposta

17/23 aprile 2015 • Numero 1098

Opinioni

Cosa rimane dell’Europa orientale

Per cinquant’anni ai bulgari è stato chiesto di amare un paese che non potevano lasciare. Ma ora è sorto un nuovo interrogativo

Opinioni

Il multilateralismo aiuta lo sviluppo

La Cina è la dimostrazione che gli investimenti nelle infrastrutture generano sviluppo. L’opposizione degli Stati Uniti all’Asian infrastructure investment bank è paradossale

Opinioni

Dalle viscere degli ultimi

I lettori che vogliono mordere qualcosa di consistente senza farsi sviare da copie di copie, si accorgono infine che è esistito in Russia (anzi in Unione Sovietica) uno scrittore tra i più grandi ma tra i più trascurati, Andrej Platonov.

Opinioni

Arrangiamenti

Nel 1998 il giovane antropologo Jason Pine arriva a Napoli con l’idea di indagare il mondo della musica neomelodica e il suo legame con la camorra.

Opinioni

Wunder barb

Alessio Bondì, Conchita Wurst, The Beards

Opinioni

L’apprendimento ripensato

Graham Brown-Martin continua a muoversi sulle vie del ripensamento radicale dell’istruzione.

In copertina

Il maestro che vorrei

La qualità degli insegnanti fa discutere politici e sindacati in tutto il mondo. Eppure nessuno ha trovato un modo per migliorarla. Un maestro statunitense ha sperimentato un metodo che sta avendo un successo inatteso

Visti dagli altri

Matteo Renzi contro tutti

È ancora presto per giudicare l’attività del suo governo. Ma il premier ha già fatto arrabbiare l’opposizione, i sindacati e una parte del suo partito

India

Tredici uomini

Nel gennaio del 2014 a Subalpur, nel Bengala occidentale, una ragazza ha subìto uno stupro di gruppo. Era la punizione per la sua relazione con un uomo di un altro villaggio, sposato e musulmano. I responsabili sono stati tutti condannati, ma gli abitanti di Subalpur si sono schierati contro la vittima

Panamá

Paradiso corrotto

Nel paese del canale che collega due oceani il segreto bancario è inviolabile e riciclare il denaro sporco è molto facile. Ma il governo ha capito che deve migliorare la sua reputazione

Scienza

Se sparissero tutti i polli

Scoppierebbero rivolte e milioni di persone soffrirebbero la fame o morirebbero per la mancanza di vaccini. Negli ultimi cinquant’anni i 22 miliardi di polli che vivono sulla Terra sono diventati la principale fonte di proteine per gli esseri umani

Portfolio

La California a secco

Una grave siccità che dura da più di tre anni mette in discussione il modello di sviluppo dello stato, basato su una crescita senza freni. Le foto di Damon Winter

Ritratti

David Miliband. Fratello ombra

Doveva essere l’erede di Tony Blair, invece è toccato al fratello Ed prendere la guida dei laburisti britannici. Così David se n’è andato a New York, ma secondo alcuni aspetta solo il momento di vendicarsi

Viaggi

Dune, uccelli  e basse maree

Nella parte olandese delle isole Frisone ci si può fermare nei bar in riva al mare o passeggiare sul fondale marino quando le acque si ritirano

Graphic journalism

Cartoline dallo stato nazione di internet

Di Sam Wallman

Pop

Volo 202

Di Hanif Kureishi

Americhe

La strada del disgelo è tutta in salita

L’incontro tra Barack Obama e Raúl Castro al vertice delle Americhe è solo l’inizio di un percorso lungo e difficile

Americhe

Hillary Clinton, la candidata inevitabile

L’ex segretaria di stato si candida alle presidenziali statunitensi. Nel 2008 era la favorita, ma perse le primarie democratiche contro Barack Obama. Questa potrebbe essere la volta buona

Europa

Ankara attacca il Vaticano  sulla questione armena

Parlando di genocidio armeno il papa ha fatto infuriare il governo turco. Che però potrebbe approfittarne per alimentare il nazionalismo in vista delle elezioni del 7 giugno

Europa

Marine Le Pen  e il parricidio politico

La leader del Front national ha rotto definitivamente con il padre Jean-Marie. Le sue continue provocazioni erano diventate un ostacolo per la nuova strategia del partito

Africa e Medio Oriente

Le scope del Burkina Faso

Il movimento civico Le balai citoyen ha svolto un ruolo importante nella destituzione del presidente Blaise Compaoré. E ha ispirato la nascita di gruppi simili nel resto dell’Africa

Asia e Pacifico

Il presidente a vita che domina il Kazakistan 

Il 26 aprile il paese andrà alle urne per le presidenziali. E Nursultan Nazarbaev, al potere dal 1991, è ancora il favorito

Cultura

Perché parliamo di Steve Jobs?

La vita dell’ex amministratore delegato della Apple è diventata un territorio conteso, su cui si sfidano biografi e registi

Scienza e tecnologia

Quanto sono alti nei Paesi Bassi

Negli ultimi centocinquant’anni l’altezza media degli uomini olandesi è aumentata di venti centimetri. La selezione naturale potrebbe in parte spiegare questo fenomeno

Economia e lavoro

I canadesi prima di tutto

Ottawa ha deciso di limitare l’impiego di lavoratori stranieri con permesso di soggiorno temporaneo. Lo scopo è tutelare l’occupazione locale, ma le aziende non sono d’accordo

Editoriali

Perché i migranti non si fermano

Patrick Kingsley, The Guardian, Regno Unito

Opinioni

Va quasi bene

L’Italia è il paese del quasi fin dalla sua geografia di quasi isola. Se pensiamo alla storia della nostra quasi modernità, il quasi riusciamo a ficcarlo quasi dappertutto.

  • 17 Apr 2015 11.27

La trilogia del gender

Come spiego alle amiche mamme che la teoria del gender non esiste? Leggi

La settimana

Probabilmente

Il 15 marzo era il quinto anniversario dell’inizio della guerra siriana. Più di 220mila morti e metà della popolazione sfollata. Barry Malone, editor online della rete televisiva Al Jazeera, ha scritto un commento intitolato: “Probabilmente non leggerete quest’articolo sulla Siria”