NUOVE NOTIZIE

AUTORI
NUOVE NOTIZIE

Francesco Boille

Collabora con Internazionale e scrive di cinema e fumetti


  • 23 Mar 2017 18.16

Elle, l’angelo sterminatore che non ti aspetti

La protagonista dell’ultimo splendido film di Paul Verhoeven rovescia sugli uomini i loro fantasmi totalitari. Leggi

  • 17 Mar 2017 14.24

Loving è un inno all’amore multirazziale

Il film di Jeff Nichols racconta la storia vera di una coppia multirazziale, lui bianco e lei nera, che decide di sposarsi nel 1958, cioè nel pieno battaglia per i diritti civili degli afroamericani, in Virginia, stato segregazionista che all’epoca vietava i matrimoni misti. Leggi

pubblicità
  • 10 Mar 2017 17.00

Come Nina Bunjevac salverà il mondo dei fumetti

Con Fatherland, una delle migliori graphic novel del 2016, l’artista serbocanadese riesce a dare un contributo originale al genere dell’autobiografia a fumetti ed è un’autrice con cui tutti dovremo fare i conti. Leggi

  • 01 Mar 2017 17.14

Vi presento Toni Erdmann prova a darci una chiave per salvare la realtà

Commedia intima e anarchica, interiorizzata e farsesca, sottile e divertente, che parla a tutti e parla dello stato del mondo, afflitto da un liberismo truculento e insensato. Leggi

  • 22 Feb 2017 15.07

Il passato e il futuro dei fumetti nelle mostre di Angoulême

Ricca come sempre la sezione espositiva che il festival internazionale di Angoulême dedica a tendenze, generi o autori fondamentali dell’universo dei fumetti. Leggi

pubblicità
  • 14 Feb 2017 12.17

Jirō Taniguchi, un maestro al di là del tempo e dello spazio

Sabato 11 febbraio 2017 è scomparso un autore di svolta del fumetto giapponese e del fumetto tout-court. Jirō Taniguchi, morto a 69 anni, era un maestro nella trasmissione della contemplazione estatica, del suo valore come strumento di conoscenza del mondo e per il mantenimento della propria identità. Leggi

  • 03 Feb 2017 13.12

Angoulême premia l’eccellenza ma ha bisogno di rinnovarsi

La 44ª edizione del festival internazionale del fumetto non è stata funestata dalle polemiche e ha premiato dei magnifici fumetti. Ma il pubblico non ha risposto adeguatamente, segno che la formula ha bisogno urgente di qualche novità. Leggi

  • 25 Gen 2017 14.41

La la land danza in equilibrio tra cinema popolare e cinema d’autore

Arriva in sala l’attesissimo film di Damian Chazelle, un musical adatto anche a chi non ama il musical, che ha aperto il festival di Venezia, che ha valso alla sua protagonista la Coppa Volpi come miglior attrice, e ora candidato a 14 premi Oscar. Un film non perfetto ma sostanzialmente autentico, coinvolgente e trascinante. Leggi

  • 25 Dic 2016 16.00

I migliori fumetti del 2016

Gipi, Daniel Clowes, Jiro Taniguchi, Davide Reviati e Martoz. I cinque migliori albi a fumetti dell’anno e qualche escluso illustre. Leggi

  • 22 Dic 2016 17.11

Paterson di Jim Jarmusch soffre di un eccesso di poesia

Uno specchio rovesciato di tanto cinema americano e, insieme, del caos, del tumulto, della violenza della società statunitense. Questo è Paterson, il nuovo film di Jim Jarmusch. Fedele a sé stesso, il cantore del minimalismo al cinema realizza uno dei suoi film in cui questa vena è più radicalizzata cercando però d’innovare, sorprendere e incantare. Ci riesce solo in parte. Leggi

pubblicità
  • 18 Dic 2016 15.00

Aquarius ritrae una donna decisa a salvare la sua identità

Penetrante metafora che parte dall’intimo per parlare della liquefazione della società brasiliana, Aquarius è pervaso da un desiderio di sovvertire dall’interno i meccanismi dominanti del sistema con le sue stesse armi. Leggi

  • 09 Dic 2016 19.00

L’apocalisse di Natale firmata da Xavier Dolan

Come comportarsi con la propria famiglia quando si è consapevoli di essere giunti all’estremità della vita? Xavier Dolan usa il dilemma di Louis come una metafora della fine del mondo. Leggi

  • 06 Dic 2016 14.58

Con Monte Amir Naderi riesce a dare concretezza all’astrazione

Il film del regista iraniano riesce a rendere tangibile l’astrazione, attraverso la storia di un pastore che affronta una lotta senza quartiere per portare la luce nelle tenebre. Leggi

  • 03 Dic 2016 14.30

Il cittadino illustre è il ritratto universale di un artista alieno

Il film di Mariano Cohn e Gastón Duprat è una commedia divertente, profonda e originale su uno scrittore che fa i conti con il suo passato e la sua figura di artista ormai consacrato. Leggi

  • 24 Nov 2016 18.11

Snowden di Oliver Stone ci apre gli occhi sulla sorveglianza di massa

Il nuovo film di Oliver Stone non è solo la ricostruzione dell’incredibile vicenda dell’analista dell’Nsa. È un’opera che ci apre gli occhi sul controllo tecnologico acquisito dalle potenze mondiali e che misura la regressione delle democrazie occidentali. Leggi

pubblicità
  • 23 Nov 2016 16.16

Frank Miller scopre i piani per la sua prossima Sin city

Tra i tanti ospiti importanti dell’ultima edizione del Lucca Comics, il più importante è stato forse Frank Miller. L’autore di Il ritorno del cavaliere oscuro è anche regista, insieme a Robert Rodriguez, dell’adattamento della saga di Sin city. Leggi

  • 08 Nov 2016 16.10

Il Lucca Comics è un grande successo ma esagera con l’infantilismo

È stato un tutto esaurito con cifre da capogiro Lucca Comics & Games 2016, il festival del fumetto e dei videogiochi che si è tenuto dal 28 ottobre al 1 novembre ed è giunto alla sua cinquantesima edizione. Quasi troppo per una città piccola come Lucca. Leggi

  • 25 Ott 2016 18.00

L’infinito doppio gioco di Neruda

Il film di Pablo Larraín, sempre in sospeso tra realtà e finzione, prova a dare qualche risposta a dubbi esistenziali che appartengono a tutti. Uno dei migliori film della stagione. Leggi

  • 20 Ott 2016 16.41

Io, Daniel Blake, un essere umano schiacciato dalla burocrazia 

Ken Loach alla sua veneranda età ha ancora la capacità di cesellare begli esempi di fauna umana. E perfino qualcuno difficile da dimenticare. Leggi

  • 05 Ott 2016 19.00

Le tante collisioni di Frantz

Caldo e freddo, poetico e analitico, classico e sperimentale, in bianco e nero e a colori, rivisitazione del passato e commento suggerito del presente, Frantz di François Ozon è un film che lavora sulla citazione e la rivisitazione ma che poi (re)inventa, che sembra giocare mentre invece vuol essere grave. Leggi

pubblicità