NUOVE NOTIZIE

PAESI
NUOVE NOTIZIE

Italia

Italia

Capitale
Roma
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Euro
Superficie

  • 28 Mar 2017 19.47
Il governo mette la fiducia sul decreto Orlando-Minniti sull’immigrazione. Alle 16.30 è ripreso in aula al senato l’esame del decreto Minniti-Orlando, che introduce nuove regole sul diritto d’asilo in Italia e prevede l’allargamento della rete dei centri di detenzione per i migranti irregolari che devono essere rimpatriati. Il governo ha messo la fiducia sul decreto, che dovrebbe essere approvato entro il 17 aprile. L’abolizione del secondo grado di giudizio per i ricorsi sui dinieghi e la specializzazione dei giudici sono tra le misure contenute nella legge.
  • 28 Mar 2017 16.54

I punti critici del decreto Minniti-Orlando in aula al senato

Il 28 marzo, alle 16.30, è ripreso in aula al senato l’esame del decreto Minniti-Orlando che introduce nuove regole sul diritto d’asilo in Italia e prevede l’allargamento della rete dei centri di detenzione per i migranti irregolari in attesa di essere rimpatriati. Ecco i principali punti critici della legge. Leggi

pubblicità
  • 28 Mar 2017 10.31

In Piemonte l’accoglienza dei migranti passa dall’agricoltura

“Prendiamo in tirocinio i ragazzi che sono appena arrivati in Italia e gli insegniamo a coltivare e vendemmiare”, dice Mamadou Ndiaye, rifugiato politico e vicepresidente della cooperativa agricola Maramao, dove i nuovi migranti imparano a lavorare la terra. Il video di Simona Carnino e Carolina Lucchesini. Leggi

  • 27 Mar 2017 19.00

Se basta un fiore per scoprire le tante facce di Roma

Per Giulia Blasi, autrice di alcuni titoli ya, conduttrice radiofonica e blogger, Se basta un fiore è la prima prova con la letteratura dei grandi. È la storia di due famiglie della borghesia romana, che vivono in due case una accanto all’altra in un sobborgo lussuoso ai margini della capitale. Leggi

  • 27 Mar 2017 17.58
Stasera verranno assegnati i David di Donatello. La 61ª edizione dei premi dedicati al cinema italiano sarà trasmessa in diretta dagli Studios di Roma e andrà in onda su Sky. La cerimonia sarà condotta da Alessandro Cattelan. Tra i film con più candidature ci sono Indivisibili di Edoardo De Angelis e La pazza gioia di Paolo Virzì, entrambi con 17 nomination, seguiti da Veloce come il vento di Matteo Rovere con 16.
pubblicità
  • 27 Mar 2017 15.21

Tripoli blocca il memorandum sui migranti firmato con l’Italia

Il 22 marzo un tribunale di Tripoli ha bloccato il memorandum d’intesa firmato dal premier del governo di unità nazionale libico (Gna) Fajez al Sarraj con il presidente del consiglio italiano Paolo Gentiloni il 2 febbraio. Il ricorso contro l’accordo era stato presentato il 14 febbraio da un gruppo di sei libici, tra cui l’avvocata Azza Maghur e l’ex ministro della giustizia Salah al Marghani. Leggi

  • 26 Mar 2017 11.44
Un tir sbanda sulla A10 e travolge un cantiere vicino a Savona, due morti. Il tir è sbandato nel tratto savonese dell’autostrada A10 tra Albisola e Celle Ligure in direzione di Genova e ha travolto un cantiere dove lavoravano alcuni operai. Autostrade per l’Italia ha comunicato che il cantiere coinvolto nell’incidente “era regolarmente segnalato”. Sono intervenuti sul posto i vigili del fuoco, diverse ambulanze e il personale di Autostrade. Nello stesso tratto ieri un camion era andato a sbattere contro il muro laterale della carreggiata prendendo fuoco e paralizzando il traffico per alcune ore.
  • 26 Mar 2017 10.12
Nel 60esimo anniversario dei Trattati di Roma, i 27 leader dell’Unione Europea rilanciano l’integrazione post Brexit. È stata firmata la mattina del 25 marzo al Campidoglio la dichiarazione di Roma che dovrebbe rilanciare il processo di integrazione europeo. Alle 13:30 i leader europei e il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker sono arrivati al Quirinale dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Quattro cortei, due sit-in e la paura dei black bloc previsti hanno portato al blocco della capitale per motivi di sicurezza, con il dispiego di 5mila uomini delle forze dell’ordine. La polizia ha fermato 122 giovani provenienti da Torino e Venezia per identificarli e ha dato a tredici di loro un foglio di via per lasciare Roma. Le manifestazioni si sono concluse senza scontri significativi.
  • 25 Mar 2017 18.18

Sessant’anni dai Trattati di Roma

I leader dell’Unione Europea posano per una foto di gruppo durante il sessantesimo anniversario della firma dei Trattati di Roma al Campidoglio.
  • 25 Mar 2017 10.40

Un viaggio tra i senegalesi in Sardegna per superare pregiudizi e romanticismo

Comincio questo breve viaggio nella comunità senegalese a Cagliari partendo da alcuni dati, due pregiudizi e due idee romantiche. I dati dicono che in Sardegna i senegalesi sono la terza comunità di cittadini stranieri residenti: 4.211 persone (al 1 gennaio 2016, dati Istat), che vivono soprattutto nelle province di Cagliari e Sassari. Sono, fra tutti gli stranieri, i più visibili. Leggi

pubblicità
  • 24 Mar 2017 16.44

Vivian Maier e le altre mostre fotografiche del weekend

Dalle fotografie a colori scattate da Vivian Maier ed esposte in una grande mostra a Roma alla retrospettiva dedicata alla carriera del fotoreporter Uliano Lucas a Brescia: gli appuntamenti più interessanti in giro per l’Italia. Leggi

  • 24 Mar 2017 12.39

La prevenzione del terremoto è una questione culturale e politica

Il terremoto è più che lo scuotimento della terra, è un fenomeno complesso: quando colpisce un territorio abitato, da evento naturale assume la connotazione di evento sociale. I danni che causa non interessano solo il patrimonio edilizio, ma la totalità delle strutture sociali. Come per ogni calamità, il momento distruttivo è l’acme di un processo di lungo periodo che coinvolge l’attività preventiva, quella dell’emergenza e la fase di ricostruzione. Leggi

  • 24 Mar 2017 09.45
Aumentate le misure di sicurezza in vista del vertice europeo a Roma. I principali leader europei sono attesi nella capitale, dove è in programma il vertice per i 60 anni dalla firma dei Trattati di Roma. Ieri il ministro dell’interno, Marco Minniti, ha convocato la polizia e i servizi segreti per una riunione straordinaria del Comitato di analisi strategica antiterrorismo (Casa), chiedendo di rafforzare i controlli sui luoghi affollati in seguito all’attentato vicino al parlamento britannico. Preoccupazione per l’ordine pubblico anche in vista delle manifestazioni di protesta previste per il 25 marzo nel centro della città.
  • 23 Mar 2017 15.00

Un ragazzo si è ucciso, era somalo, aveva 19 anni

Maslax Moxamed ha 19 anni, arriva in Italia dalla Somalia nell’agosto del 2016, passa due mesi a Roma, prima a via Cupa, nel quartiere San Lorenzo, dove incontra i volontari della Baobab experience, poi parte per il Belgio, da dove però viene rimandato in Italia lo scorso gennaio per le leggi europee sull’asilo. In Italia Maslax aveva infatti lasciato le impronte digitali. Il 15 marzo viene ritrovato morto in un parco a Pomezia, vicino al centro per migranti dove era stato trasferito. Si pensa a un suicidio. I volontari romani che lo hanno conosciuto condividono i ricordi che conservano del ragazzo. Leggi

  • 22 Mar 2017 17.02

Core e lengua

Negli ultimi anni i fotografi Gaetano Massa e Pino Miraglia hanno intrapreso un viaggio sulle tracce di artisti e gruppi napoletani che hanno adottato un genere musicale lontano dalla nostra cultura come l’hip hop, nato nel Bronx negli anni settanta. Leggi

pubblicità
  • 22 Mar 2017 16.29
Arrestato il boss della ’ndrangheta Santo Vottari. Si trovava in un bunker sotterraneo a venti chilometri da Locri, in Calabria. Era ricercato dal 2007. È considerato uno dei responsabili della strage di Duisburg, avvenuta il 15 agosto del 2007 e dell’omicidio di Maria Strangio, moglie di Giovanni Nirta, avvenuto a San Luca il 25 dicembre 2006. Su Vottari pende una condanna a 30 anni di carcere per omicidio, lesioni personali gravi e associazione a delinquere.
  • 22 Mar 2017 12.44

Il sistema degli appalti toglie diritti a chi lavora e frena l’economia

Nell’attesa del decreto governativo che forse disinnescherà i due quesiti referendari promossi dalla Cgil, il mondo del lavoro va avanti. Finora il dibattito politico e giornalistico si è concentrato sui voucher, lasciando in sordina il complesso mondo degli appalti, pubblici e privati. Leggi

  • 22 Mar 2017 10.29

La donna ghaneana che aiuta le vittime di tratta ad Asti

“Mi sento un esempio per le ragazze vittime di tratta, sono arrivata qui come loro, ma sono cresciuta, ho imparato l’italiano e ho trovato un lavoro”, dice Fatima Issah che nel 2007 è arrivata in Italia dal Ghana ed è stata costretta a prostituirsi. Oggi è mediatrice culturale e aiuta le ragazze nigeriane che hanno denunciato i trafficanti, liberandosi dalla schiavitù sessuale. Il video di Simona Carnino e Carolina Lucchesini. Leggi

  • 21 Mar 2017 18.15
In Italia oltre un milione di famiglie è senza redditi da lavoro. Rispetto al 2015 si passa da un milione e 92mila a un milione e 85mila, dice l’Istat nei dati aggiornati al 2016. I componenti di queste famiglie, il 6,6 per cento di quelle presenti sul mercato del lavoro, sono disoccupati, quindi il reddito arriva da pensioni o rendite. In 970mila casi la donna è l’unica fonte di reddito.
  • 21 Mar 2017 16.02

Gioventù invecchiata

L’Italia, stando a quel che si vede in tutti i partiti e partitini e movimenti, Pd in testa, sembra un ospizio a cielo aperto, abitato da giovanivecchi con la speranza di vita politica disperatamente in calo, e da vecchigiovani che puntano a un attivismo eterno come negli spot in lode delle dentiere. Leggi

pubblicità