Post-verità

23 gennaio 2017 15:43
  1. Vuoi un posto di lavoro assicurato? Lascia l’università e specializzati nel fact checking.
  2. L’80 per cento delle informazioni su immigrazione e allungamento del pene sono bufale.
  3. Quando la fonte della notizia è Larepubblicadellasera.it un controllino su Google news è meglio farlo.
  4. “L’ha detto Trump” getta un’ombra di dubbio anche su quando si celebra il Natale.
  5. Se tua moglie ti becca a letto con un’altra, nega tutto e spiegale che è un caso di post-verità.

Questa rubrica è stata pubblicata il 20 gennaio 2017 a pagina 106 di Internazionale. Compra questo numero| Abbonati

pubblicità

Articolo successivo

Rinascita underground