La miniserie di Antonio Campos è la ricostruzione in chiave fiction della celebre miniserie documentaria di Jean-Xavier de Lestrade del 2004, pietra miliare del true crime, che esplora due grandi labirinti: il sistema giudiziario degli Stati Uniti e la vita familiare. Colin Firth guida il ricco cast nei panni di Michael Peterson, scrittore accusato dell’omicidio della moglie Kathleen, interpretata da Toni Collette, trovata morta in fondo a una scala. A mettere in scena diverse ipotesi sul reale destino di Kathleen, Michael Stuhlbarg, Sophie Turner, Dane DeHaan, Parker Posey e Juliette Binoche. Independent

Questo articolo è uscito sul numero 1459 di Internazionale, a pagina 84. Compra questo numero | Abbonati