30 novembre 2014 11:05

Si vota oggi in Moldova per le elezioni parlamentari. Secondo i sondaggi il partito che dovrebbe prendere più voti è il Partito dei comunisti della Repubblica di Moldova (Pcrm), contro il principale avversario, il Partito liberale democratico di Moldova (Pldm). Le elezioni mostreranno anche se in futuro il paese si avvicinerà sempre di più all’Unione europea sfidando così la Russia. Reuters

Il presidente della Moldova, Nicolae Timofti e sua moglie Margarita votano per le elezioni parlamentari al seggio di Chisinau, in Moldova. (Gleb Garanich, Reuters/Contrasto)