La Turchia chiede alla Russia di provare le sue accuse di traffico di petrolio.

01 dicembre 2015 13:50

La Turchia chiede alla Russia di provare le sue accuse di traffico di petrolio. Il presidente turco Recep Tayyip Erdoğan ha chiesto al presidente russo Vladimir Putin di dimostrare quanto sostenuto ieri a margine della conferenza sul clima di Parigi, e cioè che Ankara avrebbero abbattuto il bombardiere russo il 24 novembre per salvaguardare i traffici di petrolio dei turchi con i jihadisti dello Stato islamico in Siria.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Jojo Rabbit e gli altri film del weekend
Piero Zardo
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.