Russia

Russia

Capitale
Mosca
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Rublo russo
Superficie
Il suicidio di un paese

Con le sue ultime mosse, il presidente Vladimir Putin ha mostrato anche ai russi il vero volto del suo regime. Che non sembra più così solido come appariva qualche mese fa Leggi

Quanto è concreta la minaccia nucleare

Un attacco con armi atomiche tattiche non porterebbe vantaggi militari ed esporrebbe la Russia a gravi rappresaglie. Ma se Mosca non agisce rischia di perdere il suo deterrente Leggi

pubblicità
Da Sarajevo all’Ucraina la guerra è una realtà minacciosa

Al sicuro nelle loro roccaforti i politici russi giocano con la vita di miliardi di persone minacciando la guerra nucleare. E dimenticano ancora una volta che anche loro sarebbero spazzati via dal conflitto finale. Leggi

In difficoltà sul campo, Putin prova la guerra dei nervi

Con le truppe in ritirata nel nord dell’Ucraina, Putin cerca di rifarsi minacciando l’uso dell’arma nucleare e puntando sui prezzi energetici fuori controllo. Ma cosa farà se anche questa strategia dovesse fallire? Leggi

I russi scappano dalla guerra

Dopo l’annuncio della mobilitazione dei riservisti, decine di migliaia di persone si sono rifugiate all’estero. E in diverse regioni del paese sono scoppiate le proteste Leggi

pubblicità
I danni al gasdotto Nord stream rischiano di estendere la guerra

I sospetti di sabotaggio dell’infrastruttura si concentrano sulla Russia che avrebbe i mezzi per farlo e l’obiettivo di accrescere il panico europeo di restare senza gas, dimostrando che la minaccia atomica non è l’unica sul tavolo. Leggi

La guerra in Ucraina divide i favoriti alle elezioni italiane

I partiti della destra italiana sono divisi sulla posizione da prendere con la Russia: più inclini a mitigare le sanzioni Forza Italia e Lega, più vicini all’atlantismo gli eredi del fascismo di Fratelli d’Italia. Leggi

La fuga in avanti del Cremlino

Mobilitazione dei riservisti, minaccia nucleare e referendum sull’annessione delle regioni occupate. Il governo russo spera di fermare così la controffensiva ucraina ed evitare la disfatta Leggi

Vladimir Putin vuole che le sue minacce siano prese sul serio

Il capo del Cremlino ha di nuovo avanzato la minaccia di usare le armi nucleari contro gli occidentali. Un passaggio rivolto a calmare gli ultranazionalisti russi e a spaventare l’opinione pubblica europea affinché tolga sostegno all’Ucraina. Leggi

Putin sceglie l’escalation e vuole annettere le zone occupate in Ucraina

Il capo del Cremlino ha confermato la mobilitazione dei riservisti e i referendum di annessione nel Donbass e nella zona della centrale di nucleare di Zaporižžja. Una scelta che alza il livello dello scontro con l’Ucraina e con l’occidente. Leggi

pubblicità
Putin è il grande assente ai funerali di Elisabetta II

Nessun invito a esponenti di Mosca per i funerali della regina. Un momento complicato per il presidente russo, anche dopo il voto favorevole dell’India sull’intervento di Zelenskyj all’Onu. Leggi

Un mese in deficit

“L’avanzo di bilancio accumulato dallo stato russo nel 2022 è praticamente evaporato dopo il brusco calo delle entrate di gas e petrolio ad agosto, che in quel mese... Leggi

A Samarcanda Putin, Xi e gli alleati sfidano l’occidente

Al vertice di Samarcanda parteciperanno paesi decisi a dimostrare che le sanzioni occidentali non sono sufficienti a isolare un paese e a trovare “nuove norme internazionali” volute soprattutto dalla Cina. Leggi

Sotto processo

Un’avvocata si batte contro il sistema putiniano di repressione delle libertà civili: è la protagonista di The case, che sarà proiettato durante il festival di Internazionale. Leggi

La collera di Mosca dopo la controffensiva ucraina

Le truppe russe sono state cacciate da una zona nordorientale, migliorando l’umore dell’esercito ucraino. In Russia i commentatori rimproverano a Putin di non aver ancora vinto la guerra, mentre lui prepara la sua vendetta. Leggi

pubblicità
Mosca teme le sanzioni

“La Russia potrebbe subire una recessione più grave e duratura a causa delle sanzioni occidentali, compromettendo settori vitali per la sua economia”, scrive Bloomberg... Leggi

La stampa sotto attacco

Il 5 settembre Ivan Safronov ( nella foto ), giornalista di Kommersant, Vedomosti e poi consulente dell’agenzia spaziale russa, è stato condannato a 22 anni di carcere... Leggi

La guerra in Ucraina divide l’occidente dal resto del mondo

Da un sondaggio condotto in 22 paesi di tutti i continenti riguardo all’invasione dell’Ucraina emerge un sentimento di sfida nei confronti di un occidente che per troppo tempo ha mantenuto un atteggiamento egemonico. Leggi

La Germania non crede più che il  mercato favorisca la democrazia

La ministra degli esteri tedesca ha messo la parola fine all’illusione secondo cui il commercio avrebbe spinto i regimi autoritari sul cammino della democrazia. E con la guerra in Ucraina il blocco totalitario si sta rafforzando. Leggi

La Russia taglia il gas, per ora l’Europa non cede al panico

Mosca ha chiuso i rubinetti del gasdotto Nord stream 1, lasciando in attività altre forniture. L’Ue afferma che la dipendenza dal gas russo è diminuita e che le sanzioni funzionano, ma la guerra di nervi è appena cominciata. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.