Russia

Russia

Capitale
Mosca
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Rublo russo
Superficie
Gli interessi di Putin in Venezuela

Oltre ai miliardi d’investimento, il capo del Cremlino sta proteggendo il suo collega autocrate contro gli Stati Uniti e il suo stesso popolo. Leggi

Perché gli Stati Uniti si ritirano dal trattato antimissile

L’ultima mossa dell’amministrazione Trump riporta in vita i timori dei tempi della guerra fredda. Leggi

pubblicità
Trump avvera i sogni di Vladimir Putin

Gli Stati Uniti non vogliano più impegnarsi in Medio Oriente né in Europa, e questo favorisce gli interessi e il revanscismo del presidente russo. Leggi

L’uscita degli Stati Uniti dalla Nato sarebbe un regalo per Mosca

Si tratterebbe di un sisma strategico perché, tranne Francia e Regno Unito, gli altri paesi europei si sono affidati agli americani dai tempi della guerra fredda. Leggi

Il nuovo grande scisma della chiesa ortodossa

La chiesa ortodossa ucraina è stata riconosciuta dal patriarca ecumenico, ma la chiesa russa è contraria. Lo scontro nazionalista si sposta sul terreno religioso. Leggi

pubblicità
Trump ritira le truppe dalla Siria e abbandona i curdi

Gli Stati Uniti lasciano alla Russia e all’Iran la possibilità di godere dei frutti del loro intervento a sostegno di Assad. La Turchia ne approfitterà a spese dei curdi. Leggi

Putin vuole dare fuoco alle polveri in Ucraina

L’Ucraina ha i suoi torti, come li hanno gli occidentali. Ma il primo dei problemi, oggi, è la Russia. Leggi

Vladimir Putin riaccende la tensione in Ucraina 

Il presidente russo sta mettendo in atto con grande abilità un’escalation calcolata, sapendo che nessuno in occidente è pronto a morire per il mar d’Azov. Leggi

La Russia vuole la guida dell’Interpol

I giuristi temono una deriva politica e autoritaria dell’organizzazione, il cui obiettivo sarebbe quello di garantire la cooperazione tra le polizie di 192 stati contro la criminalità internazionale. Leggi

Influenza caspica

Chloe Dewe Mathews ha viaggiato nei paesi che si affacciano sul mar Caspio, raccontando come la geografia e le risorse naturali di questo luogo abbiano lasciato un’impronta indelebile nella vita delle persone. Leggi

pubblicità
Il trattato antimissile va protetto da Trump e Putin

Il Cremlino e la Casa Bianca agiscono per accontentare gli apparati militari e gli esperti che scoprono nuove “minacce” per incrementare la vendita di armi. Leggi

Putin ha le spie che si merita

Quando si predilige la fedeltà alla competenza le conseguenze sono spiacevoli, anche per il capo del Cremlino. Leggi

Le dieci condizioni necessarie per ricostruire la Siria

Anche se la guerra in Siria non è ancora finita, si è già aperto il dibattito sulla ricostruzione di un paese devastato da più di sette anni di guerra. Leggi

Dal caso Skripal emerge l’incompetenza dei servizi segreti russi

Due turisti improbabili, spiegazioni che non reggono, informazioni sbagliate. L’intervista rilasciata a una tv russa dai presunti responsabili dell’attentato alla spia Sergej Skripal è stata un fiasco. Leggi

Russia e Ucraina si contendono anche i fedeli

L’Ucraina non può riprendersi il territorio annesso dalla Russia. Ma Kiev potrebbe sottrarre a Putin qualcosa di altrettanto prezioso: il potere sui cristiani ortodossi ucraini. Leggi

pubblicità
Si combatte per Idlib ma nessuno pensa ai siriani

Dicono che la guerra in Siria sia arrivata al capolinea, ma la realtà è che si tratta di un conflitto sempre più internazionalizzato. La lista dei paesi coinvolti è impressionante. E i cittadini siriani non vengono ascoltati. Leggi

Buone notizie per Vladimir Putin

Se fossi nel presidente russo non crederei alla mia fortuna, scrive l’opinionista francese Bernard Guetta. Che prova a mettersi nei suoi panni. Leggi

Le manovre militari di Russia e Cina sono un segnale preoccupante

Le più grandi esercitazioni congiunte tra Mosca e Pechino dalla fine della guerra fredda sono una reazione inquietante alle decisioni di Donald Trump. Leggi

Grazia

Ha compiuto quarantadue anni il 13 luglio, al sessantunesimo giorno di sciopero della fame. Oleg Sentsov è un regista ucraino nato in Crimea. Leggi

Le alleanze variabili tra Nato, Trump e Putin

Nonostante la consueta tempesta di affermazioni contraddittorie e improvvisate, la settimana di Donald Trump ha fatto emergere un paio di evidenti verità. Leggi

pubblicità