Russia

Russia

Capitale
Mosca
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Rublo russo
Superficie
Il Cremlino minaccia Memorial per attaccare l’occidente

Le autorità russe hanno denunciato la storica organizzazione per i diritti umani, accusandola di lavorare per delle potenze straniere. Una sentenza della corte suprema potrebbe segnare la sua fine. Leggi

Attacco a Memorial

L’associazione Memorial è diventata l’ennesima organizzazione non governativa a finire nel mirino delle autorità russe: l’11 novembre l’ufficio del procuratore generale... Leggi

pubblicità
Il vero obiettivo di Lukašenko

Il presidente bielorusso sembra voler fare pressione sull’Unione europea. In realtà sta cercando di costringere la Russia a sostenere il suo regime e rendersi insostituibile agli occhi di Mosca Leggi

Il Cremlino ha perso il controllo

Nelle regioni periferiche i cittadini non hanno più alcuna fiducia nelle autorità e ignorano tutte le misure di prevenzione Leggi

Il disastro lasciato dai mercenari della Wagner in Centrafrica

Sempre più paesi in Africa vorrebbero impiegare i mercenari del gruppo russo per risolvere i loro problemi di sicurezza. Ma nella Repubblica Centrafricana il loro intervento ha causato gravi problemi. Leggi

pubblicità
Europa orientale, delta plus e le altre notizie sul virus

Crescono i casi nell’Europa centrorientale e in Russia, il Regno Unito sorvegliato speciale, Amnesty international chiede un’inchiesta al parlamento italiano sul covid-19 nelle case di cura: l’attualità sulla pandemia. Leggi

Il premio Sakharov ad Alexej Navalnyj è un’accusa al sistema Putin

L’europarlamento ha assegnato il premio all’oppositore russo scampato a un tentativo di avvelenamento e detenuto in una colonia penale. Difficilmente il Cremlino gli concederà di andare a Strasburgo a ritirare il premio. Leggi

La chiave dei rincari del gas si trova in Russia

Secondo alcuni analisti il Cremlino sta usando le forniture di gas all’Europa occidentale per accelerare la realizzazione del controverso gasdotto Nord stream 2. Per altri, invece, Putin non sta compiendo una dimostrazione di forza. Leggi

Il mio lavoro a ogni costo

“Vivere così è orribile. Vorrei un po’ più di comprensione, ma la cosa più importante è continuare a raccontare quello che vedo”. Anna Politkovskaja spiega il mestiere del giornalista. Dall’archivio di Internazionale. Leggi

Il patto tra Turchia e Russia per costruire armamenti

Il presidente turco ha annunciato una collaborazione con Mosca per produrre aerei da combattimento e sottomarini. La decisione mette in difficoltà la Nato, di cui Ankara fa parte, e rimescola le alleanze in tutta Europa. Leggi

pubblicità
Strage in una scuola

Il 20 settembre un ragazzo di 18 anni, Timur Bekmansurov, ha aperto il fuoco contro un gruppo di studenti dell’università di Perm, uccidendone sei e ferendone 28. L’attentatore,... Leggi

Una vittoria contestata per il partito di Putin

Alle elezioni del 19 settembre Russia unita si è confermata la prima forza del paese. Ma ha perso terreno a vantaggio dei comunisti. E l’opposizione denuncia i brogli del voto online Leggi

Prove generali

Poco importa se i russi hanno votato da casa, di domenica o di venerdì, dribblando fango e pozzanghere o tra i cristalli e i marmi finti di qualche palazzo. Perché queste... Leggi

Minsk non riesce a far tacere le note della libertà

Gli attivisti dell’opposizione bielorussa Marija Kolesnikova e Maksim Znak sono stati arrestati, giudicati e condannati. Sono solo due delle migliaia di prigionieri politici del paese, ma la loro storia rende il processo un evento storico. Leggi

I taliban hanno imparato come consolidare il loro potere

La resistenza di Ahmad Massoud è stata schiacciata. Il governo dei taliban sarà presentato ai diplomatici di Russia, Cina, Pakistan, Turchia, Iran e Qatar. L’occidente deve decidere se restare fuori dal dialogo. Leggi

pubblicità
Sono una giornalista, ma per Mosca sono una spia

In Russia sempre più spesso i mezzi d’informazione indipendenti vengono bollati come agenti stranieri. Sonja Grojsman, finita nella lista nera del ministero della giustizia, racconta come sono cambiati il suo lavoro e la sua vita. Leggi

La silenziosa colonizzazione russa della Crimea

Il reintegro della Crimea all’Ucraina diventa sempre più difficile dopo un decreto del Cremlino che considera la penisola come territorio di confine dove possono vivere solo persone con passaporto russo. Leggi

Come i sovietici anche gli Stati Uniti lasciano l’Afghanistan a mani vuote

Il ritiro delle truppe di Washington ricorda per molti aspetti quello deciso da Mosca nel 1988: due superpotenze sconfitte dalla determinazione dei ribelli, di oggi e di allora, di difendere il proprio territorio e il proprio stile di vita. Leggi

In Siria la Russia vuole usare gli aiuti umanitari per sostenere Assad

La chiusura dell’ultimo corridoio protetto dalle Nazioni Unite lascerebbe al regime di Damasco la gestione di cibo, acqua, medicinali e vaccini destinati alla popolazione. Le ong lanciano l’allarme. Leggi

Gli Stati Uniti sono l’unica superpotenza cibernetica

Non passa giorno senza la notizia di un attacco informatico in qualche angolo del mondo. Per la prima volta uno studio approfondito ci aiuta a capire meglio la situazione mondiale e dimostra che Washington è ancora la prima potenza del settore. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.