Autorizzato lo sgombero dell’accampamento di migranti a Calais.

25 febbraio 2016 18:18

Autorizzato lo sgombero dell’accampamento di migranti a Calais. Un tribunale ha avallato il piano del governo francese di demolire alcune baracche montate alla periferia della cittadina portuale dai migranti che vorrebbero raggiungere la Gran Bretagna. Circa mille persone dovranno lasciare l’area sud della ‘giungla’ e trasferirsi nei container e nei centri di accoglienza disposti dalle autorità.

pubblicità

Articolo successivo

I nostri sogni cercano di dirci qualcosa
Oliver Burkeman