23 dicembre 2016 08:55

Arrestate in Germania due persone sospettate di preparare un attentato. Gli uomini, due fratelli di 28 e 31 anni originari del Kosovo, sono stati fermati a Duisburg. Sale l’allerta dopo l’attentato a Berlino del 19 dicembre in cui sono morte 12 persone. Tra di loro, è stata confermata la presenza di Fabrizia Di Lorenzo. La ragazza risultava scomparsa e il suo cellulare era stato trovato sul luogo del l’attentato. Intanto le forze dell’ordine tedesche hanno emesso un mandato di arresto internazionale per Anis Amri, un tunisino di 24 anni, arrivato in Italia nel 2011. Le sue impronte digitali sono state trovate nel camion.