Uomini armati hanno attaccato un carcere in Bahrein e liberato alcuni detenuti.

01 gennaio 2017 13:20

Uomini armati hanno attaccato un carcere in Bahrein e liberato alcuni detenuti. L’attacco è avvenuto il 1 gennaio nel carcere di Jaw nella capitale Manama, nel sud del paese. Il ministero dell’interno ha comunicato che un poliziotto è morto nell’attacco. Nel carcere sono detenuti individui accusati di terrorismo e proteste antigovernative. Le forze di sicurezza stanno cercando gli assalitori e i detenuti fuggiti.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Tablet
Le regole
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.