28 giugno 2022 14:11

Questo articolo è uscito a pagina 5 del numero 34 di Internazionale Kids, il mensile di Internazionale per bambine e bambini dai 7 ai 13 anni. Lo trovate in edicola, oppure potete abbonarvi.

Questo numero di Internazionale Kids è un invito a mettersi davanti ai fornelli, meglio se in compagnia di un adulto per evitare di fare troppi danni. L’obiettivo è risvegliare le papille gustative e andare alla ricerca di nuovi sapori: frutti di mare, alghe, crauti, funghi, mais e pomodori (conosco un po’ di gente intorno ai dieci anni che non ha mai assaggiato un pomodoro crudo, ce n’è qualcuno anche tra i lettori di Internazionale Kids?).

L’articolo di copertina di questo numero, infatti, racconta la storia di un famoso cuoco francese dell’ottocento e del sapore segreto che rendeva i suoi piatti speciali. All’epoca la maggior parte delle persone nel mondo occidentale credeva che la lingua potesse percepire solo quattro gusti fondamentali: salato, aspro, dolce e amaro. Ma ne esiste un quinto, e fu scoperto da un chimico giapponese.

Sempre in tema di cose buone da mangiare, a pagina 42 c’è la storia del contenitore commestibile più amato del mondo: il cono gelato. Fu brevettato all’inizio del novecento. Prima il gelato era servito in coppette un po’ pesanti da portare in giro, quindi la “tazza di biscotto” fu un’ottima invenzione.

Se anche voi avete un’idea geniale che vorreste brevettare raccontacela per email: kids@internazionale.it

Copertina di Arianna Bellucci

Inoltre in questo numero:

  • Fumetto, breve storia della conquista della Luna
  • Indonesia, la capitale che non c’è
  • Test, quale animale estinto sei?
  • Come si diventa meteorologo
  • Tecnologia, niente sprechi al computer
  • Storia, chi ha inventato il cono gelato
  • Parola giapponese, samurai
  • Le foto di Thandiwe Muriu
  • E molto altro!

Internazionale Kids è un mensile per bambine e bambini. Pubblica il meglio dei giornali di tutto il mondo per lettori dai 7 ai 13 anni. Per abbonarsi: internazionale.it/kids