Dilemma amoroso

28 giugno 2011 11:24

Caro economista, vorrei cambiare il mio status da “migliore amico” a “ti amo”. Ma ho paura che dichiarandomi potrei perdere la sua amicizia. D’altra parte non trovo giusto chiedere a qualcun altro di indagare per me sui suoi sentimenti. Hai una soluzione? –Hamad Alebraheem

Gli economisti distinguono tra “conoscenza reciproca” (lei sa che la ami, tu sai di amarla, ma tu non sai che lei sa) e la “conoscenza comune”, dove l’infatuazione è di pubblico dominio. Nel tuo caso la distinzione può essere importante. I tuoi amici probabilmente sanno che hai preso una sbandata per lei. Inoltre sono sicuro che lei è in grado di leggerti come un libro aperto, ma fa finta di ignorare i tuoi sentimenti per preservare la vostra amicizia.

Se le dichiari il tuo amore passerete dalla conoscenza reciproca a quella comune, rischiando la fine dell’amicizia. L’alternativa è che lei ti ami, ma non sa che anche tu la ami. Possibile, ma improbabile. Fossi in te chiederei a un amico d’indagare. Senza saperlo stai seguendo una strategia alternativa: scrivere una lettera a un giornale nella speranza che lei la legga. Se lei ti ama, la pagina le porterà le buone notizie che attendete entrambi. In bocca al lupo.

Internazionale, numero 903, 24 giugno 2011

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Migranti italiani
Pier Andrea Canei
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.