Sommario

1062 (1/21 agosto 2014)

Viaggio

Reportage e foto da tutto il mondo. Numero speciale di 140 pagine.

1062 (1/21 agosto 2014)

Portfolio

Frontiere

Dopo decenni di conflitti, i confini sono diventati un simbolo di pace e integrazione. Ma solo per i cittadini europei che fanno parte dell’area Schengen. Le foto di Valerio Vincenzo

Fumetto

Un’infanzia felice

Di Mazen Kerbaj

pubblicità

Sudamerica

Dal Brasile al Perù

L’autostrada Interoceanica unisce la costa atlantica e quella sul Pacifico passando a nord della Bolivia. Un percorso che attraversa le pianure, il bacino amazzonico e le Ande

Giappone

Nella terra degli spiriti

Il Tōhoku è una regione agricola, con inverni rigidi, un paesaggio brullo e una particolare familiarità con il soprannaturale. Da quando lo tsunami l’ha devastata nel 2011, un monaco si dà da fare per placare le anime inquiete

Uzbekistan

In libera uscita

Pance sporgenti, capelli tinti, montagne di banconote, whisky del duty free. Un gruppo di indiani in missione a Tashkent in cerca di ragazze. Per tornare a casa con qualche storia piccante da raccontare

pubblicità

Polonia

La vecchia latteria

Un semplice tavolo bianco, una zuppa di barbabietole rosse e un piatto di ravioli ripieni di cavolo e patate. Dopo i McDonald’s e la pizza, Varsavia riscopre i locali che per decenni hanno sfamato il paese

Fumetto

L’antico fuoco

Di Dave Eggers

Mali

I veri ribelli di Timbuctù

Usando sacchi di riso e bauli, gli abitanti della città del nord del Mali sono riusciti a nascondere migliaia di manoscritti di inestimabile valore. Così li hanno salvati dal falò appiccato nel 2013 dai miliziani jihadisti

Arabia Saudita

Paura e delirio in Arabia Saudita

Una corsa contro il tempo per prendere un aereo dall’altra parte del paese. Con uno sconosciuto al volante che guida a 160 chilometri orari. Dave Eggers racconta la sua avventura nel deserto arabico

Fumetto

Arataca, 1950

Óscar Pantoja e Tatiana Córdoba

pubblicità

Editoriali

Vivere fuori

El País

Tempo

Lettere dal futuro per un viaggio indimenticabile. Leggi

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.