Marianna Gatta

A Fiumicino il fronte del porto si sgretola

A una trentina di chilometri da Roma, tra il delta del Tevere e il mar Tirreno, dovrebbe nascere un nuovo grande attracco per le navi da crociera. I residenti si dividono tra chi ci vede un’opportunità e chi teme l’impatto sul territorio. Leggi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.