Massimo Mantellini

Scrive da anni di nuove tecnologie e cultura digitale su carta e in rete. Il suo ultimo libro, in uscita nel 2020, è Dieci splendidi oggetti morti (Einaudi 2020).

Un’occasione persa per affrontare il divario digitale in Italia

Il Piano nazionale di ripresa e resilienza dovrebbe ridurre la distanza che ci separa dagli altri paesi europei. Ma sottostima la scorza antitecnologica degli italiani, che è il vero motivo del nostro ritardo. Leggi

Quattro misure urgenti per la scuola e il resto del paese

Non ci possiamo concedere il lusso di ricommettere gli stessi errori di giugno. Bisogna cablare le scuole, dare incentivi economici per le linee fisse casalinghe e l’acquisto di computer, e immaginare un luogo di formazione nazionale. Leggi

pubblicità
Le conseguenze del condividere tutto sui social network 

In modo diverso, le foto condivise da Chrissy Teigen e Chiara Ferragni hanno suscitato molte polemiche. Ma sono esempi di quanto le tecnologie di condivisione abbiano inciso sulle nostre vite. Leggi

Cosa dicono di noi i monopattini

Sono oggetti spartiacque. Sollevano continui dubbi sulla loro sicurezza e invitano a schierarsi. Vivranno il tempo di un’estate o resteranno per sempre. Leggi

Immuni è lo specchio di come siamo e di dove stiamo andando

Sull’app di tracciamento ci sono state molte polemiche. Ma la domanda centrale è: cosa siamo disposti a cedere, anche solo temporaneamente, per salvarci? Leggi

pubblicità
Tre cose per convivere con la scuola digitale

Il punto non è tanto aderire a un’idea di scuola trasformata dai tempi digitali, quanto di comprendere che se non ci si attrezza per tempo anche il prossimo anno scolastico sarà un disastro. Leggi

La pandemia ci ha fatto scoprire la fatica digitale

Le nuove tecnologie ci permettono di superare l’isolamento, ma rendono più stressante la nostra vita di relazione. Può essere una lezione utile per il futuro. Leggi

Il divario digitale è una zavorra per l’Italia

Per affrontare l’emergenza coronavirus le scuole e il mondo del lavoro avrebbero bisogno di un’infrastruttura tecnologica più democratica ed efficiente. Leggi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.