Michel Moutot

È un giornalista dell’Agence France-presse (Afp).

L’11 settembre negli appunti di un cronista

Sono le 8.40 dell’11 settembre 2001. Una bella mattinata a New York. La vista è splendida dalle finestre degli uffici dell’Afp, al trentaquattresimo piano di un grattacielo nel centro di Manhattan. “Ci segnalano un incendio nei piani alti di una delle torri del World trade center”, annuncia la tv. Leggi