Nic Cheeseman

È docente di democrazia all’università di Birmingham. 

In Sudan è in corso una crisi ignorata

Nel paese le proteste vanno avanti da tre mesi, senza occupare i notiziari internazionali. Ora il presidente ha due possibilità: farsi da parte o restare aggrappato alla presidenza e spingere il suo paese in una nuova guerra civile. Leggi

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.