Noorullah Shirzada

È un giornalista che lavora a Jalalabad, in Afghanistan.

In Afghanistan la guerra non ha fine

Il paese, che il 28 settembre va alle urne per eleggere il nuovo presidente, è senza pace da quarant’anni: un fotoreporter afgano racconta le due storie che l’hanno colpito di più. Leggi

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.