Associated Press

Venti giorni a Mariupol

L’ospedale distrutto. Le bombe sulle case. I morti. La testimonianza di uno dei due giornalisti rimasti nella città ucraina per raccontare la devastazione dell’attacco russo Leggi

Gli etiopi divisi anche dopo la morte

In Svezia un informatico aggiorna l’elenco delle vittime tigrine. Negli Stati Uniti c’è chi conta i morti amhara. Ma sono stime per difetto delle vite perse nella guerra Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.