Associated Press

Gli etiopi divisi anche dopo la morte

In Svezia un informatico aggiorna l’elenco delle vittime tigrine. Negli Stati Uniti c’è chi conta i morti amhara. Ma sono stime per difetto delle vite perse nella guerra Leggi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.