Fumetti

Il caos dietro le apparenze

La volontà della società statunitense di occultare o rimuovere tutto, quantomeno fino a tempi recenti, è tra le tematiche più significative che permeano sottotraccia questa... Leggi

Sberleffo alla borghesia

Collage d’illustrazioni tratte dai feuilleton di fine ottocento e inizio novecento, editi tra il 1929 e il 1934, questi “tre romanzi per immagini” che ebbero il sostegno... Leggi

pubblicità
Oltre il postmoderno

Tra gli autori più anarchici, irriverenti e fuori da quasi tutte le regole, ma anche tra i più anticipatori nella storia del fumetto mondiale, figura certamente il bolognese... Leggi

Un modello invecchiato

Lo strapotere dei manga giapponesi è messo in discussione dai webtoon coreani, ideali per essere letti sui telefoni Leggi

Trasgressioni consapevoli

Vivès è autore di varie opere di successo fondate sulle relazioni umane e sentimentali, soprattutto tra adolescenti, di grande delicatezza e finezza. Dopo il capolavoro... Leggi

pubblicità
Affresco esistenziale

Per proseguire il clima delle feste, nulla di meglio di questo graphic novel di Otto Gabos (un estratto è stato pubblicato sul numero 1491 di Internazionale). Si respira... Leggi

Zio Paperone ha 75 anni ma è una maschera del mondo di oggi

Per festeggiare l’anniversario torna in libreria una serie di imperdibili volumi, sia per i contenuti sia per l’obiettiva qualità di stampa e l’eleganza delle edizioni. Leggi

Il capitalista ossessionato

Nella storia scritta e disegnata da Carl Barks, Zio Paperone e la dollarallergia, Paperone è afflitto da un’allergia per il denaro fino ad avere un esaurimento nervoso;... Leggi

Italietta moderna

Lo sceneggiatore Alessandro Bilotta, cresciuto in Bonelli e tra gli autori più interessanti del nuovo fumetto italiano, nella prefazione si dice afflitto da “sindrome dell’abbandono”,... Leggi

Verità oscurate

Nell’anno dei capolavori, arriva raccolta in un volume unico l’opera più significativa di uno degli autori più importanti del fumetto contemporaneo, Cinema Zenit, già... Leggi

pubblicità
Ritorno all’infanzia dell’arte

Avevamo un po’ di diffidenza per il primo libro a fumetti di Bruno Luverà, giornalista e vice­direttore del Tg1. E invece è una bellissima sorpresa. Raccontando un viaggio... Leggi

Psichedelia interiore

◆ Non siamo nel graphic novel d’autore all’ennesima potenza dei Frank Miller e degli Alan Moore, ma Alex Ross con le sue tante opere, tra cui le serie Marvels (con Kurt... Leggi

Sperimentare con il colore

Il brasiliano Marcello Quintanilha è tra gli autori più innovativi del fumetto internazionale. Ora arriva questo capolavoro (di cui pubblichiamo un estratto a pagina 83),... Leggi

Alle soglie dell’umano

Igort va qui alle soglie dell’umano. Come già per i due capolavori Quaderni russi e Quaderni ucraini (quest’ultimo nella più recente edizione arricchito da una parte... Leggi

Felicità di tutti i giorni

Per David Lynch la felicità sta nella routine, nel ripetersi delle situazioni, mentre il viaggio che eleva dev’essere quello della mente. Nel 1973 il regista concepì una... Leggi

pubblicità
Grigiore borghese

Canicola ci ha abituato alle rivelazioni. Come quella del padovano Miguel Vila, per citare la più recente e limitandoci agli italiani. E come ora il libro del bolognese Pastoraccia,... Leggi

Grande messinscena

Corto Maltese “recita per un pubblico invisibile”, scriveva Hugo Pratt. Un processo che raggiunge il suo culmine nell’avventura immobile Sirat al bunduqiyyah. Favola... Leggi

Segni vitali in storie di morte

Il segno grafico dolce e voluttuoso, in Pratt il veneziano come in Manara il veronese, è sinonimo di vita, di bellezza della vita, pur essendo opposti per tutto il resto.... Leggi

Fuori dai margini

La periferia di Zerocalcare è un universo che va dal quartiere romano di Rebibbia a Kobane, in Siria: i suoi fumetti ne raccontano i conflitti. Ne parlerà al festival di Internazionale. Leggi

Il desiderio del maestro

Non ha torto Sandrone Dazieri quando nella prefazione scrive che il desiderio per Manara “è quello di una società aperta e libera, non di una donna oggetto e sottomessa”.... Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.