Le opinioni del Guardian

Una serie di video del Guardian sui temi più discussi della nostra società.

Macron aiuterà l’Europa solo se non fallirà

“Il successo di Macron è essenziale per evitare che l’Unione europea diventi il capro espiatorio per i malesseri del continente”, dice Jon Henley del Guardian. Leggi

Il leader della Corea del Nord non è folle come crediamo

“Le armi atomiche mantengono Kim Jong-un al potere e la tecnologia della Corea del Nord sta migliorando rapidamente”, dice la giornalista del Guardian Tania Branigan. “Il leader nordcoreano non rinuncerà mai al suo programma nucleare ma alle giuste condizioni potrebbe accettare di congelarlo”. Il video del Guardian. Leggi

pubblicità
Perché l’austerità colpisce soprattutto le donne

“Nel 2010 l’86 per cento dei tagli al bilancio dello stato hanno riguardato le donne”, dice Shami Chakrabarti, giurista e politica laburista britannica. “L’austerità è un problema soprattutto per le donne, perché guadagnano meno, dipendono di più dai sussidi e hanno più probabilità di essere genitori single”. Il video del Guardian. Leggi

Gli atei sono meno razionali di quanto credono

“Anche chi non crede in dio tende a essere superstizioso”, spiega l’esperto di
natura umana Dominic Johnson. “E tutti abbiamo la sensazione di essere osservati e giudicati. Ma l’irrazionalità è importante perché aiuta il buon funzionamento della società”. Il video del Guardian. Leggi

In difesa delle madri single

“Quando il mio matrimonio è finito sono diventata una madre single e questo ha cambiato il modo in cui le persone mi vedevano”, dice l’attrice britannica Libby Liburd. “Per la società una buona famiglia è composta da entrambi i genitori. È ora di ammettere che la realtà non combacia con gli stereotipi che abbiamo costruito”. Il video del Guardian. Leggi

pubblicità
Come l’ossessione per l’economia sta distruggendo la democrazia

“I politici parlano molto di economia, ma lo fanno in un modo difficile da comprendere”, dice Catriona Watson. “Viviamo in una ‘econocrazia’: una società in cui le persone pensano che l’elemento più importante della loro vita sia troppo complicato e vada lasciato nelle mani degli esperti. Ma cosa accade se gli esperti sbagliano o non ci rappresentano?”. Il video del Guardian. Leggi

Perché nessuno parla degli aborti spontanei?

“Una gravidanza su cinque non viene portata a termine e una donna su quattro ha un aborto spontaneo”, dice la giornalista Janet Murray. “È inquietante il modo in cui la gente si aspetta che le donne debbano affrontare questa esperienza. Il messaggio è chiaro: se il bambino muore, dovete soffrire in silenzio”. Il video del Guardian. Leggi

Se arrivasse il fascismo, lo riconoscereste?

“Il fascismo non arriverà con un saluto nazista, più probabilmente si presenterà in doppiopetto”, dice la giornalista britannica Rachel Shabi. “La nuova abilità del fascismo nel nascondersi è molto pericolosa, soprattutto ora che i movimenti populisti di destra dell’occidente sono stati rafforzati dalla vittoria di Donald Trump”. Il video del Guardian. Leggi

Riuscirà la Francia a resistere all’estrema destra?

“La Francia è un paese in crisi: la sua influenza in Europa è calata e sono aumentate le tendenze nazionaliste”, dice Natalie Nougayrède, ex direttrice di Le Monde. “François Fillon sarà probabilmente l’avversario di Marine Le Pen alle presidenziali del 2017. La posta in gioco non potrebbe essere più alta, né la Francia né l’Europa possono permettersi un presidente di estrema destra”. Il video del Guardian. Leggi

Appello agli elettori statunitensi

“Cari americani, non siete davanti a una scelta facile. Qualsiasi cosa decidiate di fare, tutti noi ne pagheremo le conseguenze”, dice il giornalista britannico Owen Jones. “Se Trump vincerà le elezioni, le forze della misoginia, del razzismo e dell’odio saranno rafforzate ovunque. Chiunque vincerà, sarete costretti ad affidarvi alla vostra storia orgogliosa di protesta e lotta”. Il video del Guardian. Leggi

pubblicità
Se lavorassimo tutti solo 15 ore a settimana?

“Potremmo lavorare 15 ore la settimana e non avere problemi”, dice il giornalista Rutger Bregman. “Se smettessimo di svolgere lavori inutili e concedessimo a tutti un reddito di base potremmo recuperare molte ore e cambiare il modo in cui viviamo”. Il video del Guardian. Leggi

La meritocrazia senza uguaglianza è sbagliata e crudele

Non possiamo essere meritocratici senza prima diventare egualitari, le prove sono evidenti secondo Matthew Taylor. Perché in un paese iniquo la mobilità sociale rende le persone meno felici. Il video del Guardian. Leggi

Siete razzisti? Non basta dire di no

La maggior parte di noi dichiara di non essere razzista, dice lo scrittore giamaicano Marlon James. Anche se questo ci fa sentire a posto con la coscienza, non aiuta in nessun modo a lottare contro le ingiustizie. Dobbiamo impegnarci di più ed essere ogni giorno antirazzisti. Il video del Guardian. Leggi

Sono stata stuprata e ora ho la forza di raccontarlo

Sheeva Weil è stata violentata quando era al primo anno di università e ha passato anni a chiedersi se avrebbe potuto fare qualcosa per evitarlo. Oggi, grazie alla terapia, spiega perché così tante vittime di stupro si colpevolizzano. E perché situazioni del genere sono molto più comuni di quanto pensiamo. Il video del Guardian. Leggi

Non facciamoci ingannare dalle menzogne della destra populista

L’avanzata del populismo di destra in tutto il mondo occidentale è il prodotto di una democrazia in crisi, in cerca di capri espiatori. Il video del giornalista del Guardian, Gary Younge. Leggi

pubblicità