New Horizons

New Horizons ha inviato una foto del “cuore” di Plutone.
New Horizons ha inviato una foto del “cuore” di Plutone. Le immagini riprese da 77mila chilometri di distanza mostrano una superficie ghiacciata spaccata in placche di forma irregolare, circondate da canali. L’origine di queste strutture è ignota. La pianura è anche punteggiata da gruppi di collinette e da buche. Navigando oltre il pianeta, New Horizons ha esplorato la sua “coda”, una regione di gas ionizzati, strappati al pianeta dal vento solare.
A che punto è la missione spaziale New Horizons

La sonda New Horizons della Nasa nelle scorse ore ha ristabilito le comunicazioni con la Terra dopo essersi avvicinata a Plutone, il pianeta meno conosciuto del sistema solare. Ecco cosa sappiamo finora della missione. Leggi

pubblicità
La sonda New Horizons ha raggiunto il punto più vicino a Plutone

La sonda New Horizons della Nasa ha toccato il punto più vicino al pianeta nano Plutone, arrivando a 12.500 chilometri di distanza, viaggiando a una velocità di 14 chilometri al secondo.

Nelle ore precedenti, la sonda aveva anche scattato una foto, pubblicata dalla Nasa. Si tratta dell’immagine più dettagliata mai vista finora di Plutone. Oltre a scattare foto, New Horizons analizzerà l’atmosfera di Plutone e ne determinerà il tasso di perdita nello spazio. New Horizons dovrebbe contattare di nuovo la Terra domani, per inviare le prime foto ad alta risoluzione.

New Horizons, lanciata il 19 gennaio 2006, dovrebbe poi continuare il suo viaggio verso la fascia di Kuiper, oltre l’orbita di Plutone. La sonda, se ancora in buone condizioni, potrebbe essere indirizzata verso uno dei corpi che orbitano in questa regione, per un incontro che potrebbe avvenire nel 2018 o nel 2019.

Conto alla rovescia per il primo incontro con Plutone

Alla Nasa è cominciato il conto alla rovescia: il 14 luglio la sonda New Horizons passerà nei pressi di Plutone, a soli 12.5oo chilometri di distanza da questo lontano pianeta nano, il meno conosciuto del sistema solare. In seguito arriveranno le immagini, le prime davvero dettagliate di Plutone. Leggi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.