La solitudine è difficile, ma ci rende persone migliori

27 gennaio 2017 10:37

“Ammettere di essere soli è una delle cose più difficili da fare”, spiega Alain de Botton. “Ma la solitudine è senza dubbio meglio di una falsa compagnia e ci permette di sviluppare un nostro punto di vista senza limitarci a ripetere quello che pensano gli altri”.

Alain de Botton è uno scrittore, filosofo e conduttore televisivo. Ha fondato The school of life. Si occupa di cultura e storia del pensiero sottolineando il loro valore per la vita quotidiana. I suoi ultimi libri pubblicati in Italia sono Il corso dell’amore (2016), News. Le notizie: istruzioni per l’uso (2014) e L’arte come terapia (2013).

Guarda gli altri video della serie School of life.

pubblicità

Articolo successivo

Rinascita underground