VIDEO
Pippo Mezzapesa racconta una scena di Il bene mio 

Pippo Mezzapesa racconta una scena di Il bene mio 

08 ottobre 2018 15:16

“In questa scena un gruppo di turisti giapponesi conosce il protagonista, Elia, l’ultimo abitante rimasto in un paese fantasma”, dice Pippo Mezzapesa, regista di Il bene mio. “Queste visite sono abituali ma all’improvviso un piccolo rumore, che per tutti è normalissimo, per Elia diventa devastante e mostra la sua profonda inquietudine”.

Il film racconta la storia di Elia (interpretato da Sergio Rubini), l’unico che, dopo il terremoto in cui è morta anche sua moglie, si ostina a vivere nel paesino di Provvidenza. Tutti gli altri abitanti si sono trasferiti nel paese nuovo e gli fanno pressione perché anche lui si allontani. Ma Elia vuole rimanere lì, in mezzo ai suoi fantasmi, a custodire la memoria.

Pippo Mezzapesa è un regista e sceneggiatore italiano. Gli ultimi suoi lavori sono SettanTA (2013), vincitore del nastro d’argento per il miglior cortometraggio, e La giornata (2017).

pubblicità