Cinema

Amore e rivoluzione in Egitto

Il film autobiografico Happily ever after di Ayman El Amir e Nada Riyadh lascia intuire profondi cambiamenti nella società egiziana dopo la rivoluzione del 2011. Leggi

Lascio pezzi del mio cuore in Italia

Negli spostamenti per presentare L’ordine delle cose ho riflettuto sul mondo che continua a cambiare insieme alle definizioni di ciò che consideriamo patria. Leggi

pubblicità
La vittoria di Guillermo del Toro e la sconfitta del cinema d’autore

Il palmarés di Venezia privilegia un film ordinario nonostante un concorso che proponeva un percorso interessante e titoli di qualità. Leggi

Una buona annata per il cinema italiano

Da Andrea Segre a Roberto De Paolis: i registi lontani dai salotti girano film belli, tra i migliori in Europa. Leggi

I registi raccontano una scena di Gatta Cenerentola

“La scena è un grande classico di ogni Cenerentola, l’incontro tra la protagonista e la matrigna”, spiegano i registi di Gatta Cenerentola. Leggi

pubblicità
Diego Olivares racconta una scena di Veleno

“La scena racconta un momento di particolare delicatezza e intensità”, spiega Diego Olivares, regista di Veleno. Leggi

Cinque film da non perdere visti al festival di Venezia

I film del concorso che ogni amante del cinema dovrebbe cercare di vedere quando saranno in sala. Leggi

Valentina Pedicini racconta una scena di Dove cadono le ombre

“Questa scena è stata una delle più complesse da girare, dal punto di vista estetico e tecnico”, spiega la regista Valentina Pedicini. Leggi

L’ordine delle cose e gli altri film del weekend

Il film di Andrea Segre ci porta con grande tempismo dove c’è “il rubinetto che regola il flusso” dei migranti africani verso l’Europa. Leggi

Le false emozioni di Dunkirk

Il film di Christopher Nolan racconta in modo meccanico uno degli episodi più importanti e drammatici della seconda guerra mondiale. Leggi

pubblicità
Silvio Soldini racconta una scena di Il colore nascosto delle cose

“Quando ho avuto l’idea per questo film mi sono chiesto: perché la cecità è sempre trattata in modo drammatico?”, racconta il regista Silvio Soldini. Leggi

Quanti americani sulle spiagge del Lido

Moltissimi e non sempre convincenti i film statunitensi alla Mostra internazionale del cinema di Venezia. Ma ce ne sono di interessanti. Leggi

Andrea Segre racconta una scena di L’ordine delle cose

“Questa scena è ambientata in Libia ma è stata girata a Mazzara del Vallo, la città più africana d’Italia”, dice il regista Andrea Segre. Leggi

John Madden racconta una scena di Miss Sloane - Giochi di potere

“Questa è una delle prime scene del film e vediamo Elizabeth Sloane, che sta per rivelare una notizia esplosiva ai suoi colleghi” racconta il regista John Madden. Leggi

Downsizing e il piccolo egoismo dell’America di Trump

Il film di Alexander Payne, presentato a Venezia, è una satira agrodolce di una decrescita che non riesce a essere felice per nessuno. Leggi

pubblicità
Edoardo Winspeare racconta una scena di La vita in comune

“In questa scena si ironizza molto sui mestieri del cinema e sui suoi generi”, spiega il regista di La vita in comune. Leggi

A Ciambra è un film dolcemente controcorrente

Jonas Carpignano realizza il ritratto di un giovane rom che vive vicino a Gioia Tauro. Il suo è un film originale che mostra gli emarginati con una nuova prospettiva. Leggi

Il film che sbanca i botteghini cinesi esaltando il nazionalismo

Il blockbuster cinese che sta battendo ogni record di incassi è più utile di un trattato di diplomazia per i leader che vogliono trattare con Pechino. Leggi

Che delusione il film su Morrissey

England is mine insiste sul lato “giovane artista smidollato” ma è lento, piatto e per buona parte ha il ritmo di una commedia delicata, con qualche momento divertente. Leggi

La poesia sociale di Wang Bing vince il Pardo d’oro a Locarno 70

Il palmarès conferma che Locarno resta un luogo di scoperta, sperimentazione e contaminazione tra le forme più classiche e innovative del cinema odierno. Leggi

pubblicità