VIDEO
I partiti nazionalisti sono divisi sul futuro dell’Unione

I partiti nazionalisti sono divisi sul futuro dell’Unione

28 maggio 2019 15:04

La formula su cui le forze sovraniste si sono accordate è quella di un’Europa “delle nazioni”, secondo cui Bruxelles dovrebbe cedere parte dei suoi poteri agli stati membri. Tuttavia, non è chiaro quali e in che proporzione. L’abolizione del parlamento europeo e la creazione di un esercito comune, per esempio, sono temi che dividono i partiti di estrema destra del vecchio continente.

Il quinto video della serie Divisioni sovraniste.

Guarda anche

Questo video nasce dal lavoro di un gruppo di giornali europei, Europe’s far right research network, che promuove una ricerca comune sull’estrema destra europea in vista delle elezioni di maggio 2019. Ne fanno parte, oltre a Internazionale, Falter (Austria), Gazeta Wyborcza (Polonia), Hvg (Ungheria), Libeŕation (Francia) e Die Tageszeitung (Germania). Questo progetto ha vinto il premio Concordia-Preise per la libertà di stampa 2019.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.